Ecologia

Da Benevento a Brindisi, al via la 15esima edizione di Bicistaffetta

Dal 30 agosto al 5 settembre

Roma, 27 ago. (AdnKronos) - Prende il via domenica 30 agosto da Benevento e, dopo oltre 400 km in sella alle 'due ruote' lungo l'Antica Via Romea Francigena del Sud, arriverà a Brindisi sabato 5 settembre. E' la 15esima edizione di Bicistaffetta, la manifestazione promossa ogni anno da Fiab-Federazione Italiana Amici della Bicicletta, per sostenere la realizzazione della rete nazionale ciclabile Bicitalia e il cicloturismo.

L'itinerario scelto per l'edizione 2015 di Bicistaffetta completa il lavoro di mappatura dell'Eurovelo 5 (la rete ciclabile europea con cui Bicitalia si integra): come l'antica e storica Via Appia congiungeva Benevento con Brindisi, la pedalata di quest'anno partirà dall'Arco di Traiano della città sannitica per raggiungere la colonna alta 19 metri nella città pugliese, punto dove terminava la via romana.

Sono già una cinquantina gli iscritti a Bicistaffetta 2015 (www.bicistaffetta.it) cui si aggregheranno lungo il percorso, anche per brevi tratti, tantissimi appassionati e amanti della bicicletta, seguendo l'itinerario che, dagli Appennini al mare, attraversa luoghi di arte, storia e cultura. Queste le tappe: domenica 30 agosto, Benevento - Monteleone di Puglia (65 km); lunedì 31 agosto, Monteleone di Puglia - Venosa (75 km); martedì 1 settembre, Venosa - Gravina (71 km); mercoledì 2 settembre, Gravina - Matera (35 km); giovedì 3 settembre, Matera - Taranto (80 km), venerdì 4 settembre, Taranto - Mesagne (60 km) e sabato 5 settembre, Mesagne - Brindisi (20 km).

Durante il percorso i partecipanti saranno dei veri e propri ambasciatori dello sviluppo della percorribilità cicloturistica della nostra Penisola: una serie di incontri sono già programmati, tappa dopo tappa anche nelle località di passaggio, con amministratori pubblici, istituzioni e cittadini, per un'attività di sensibilizzazione ai temi delle infrastrutture e dei servizi necessari allo sviluppo della mobilità ciclistica e del cicloturismo.

La sosta di mercoledì 2 settembre a Matera, capitale europea della cultura del 2019 (#matera2019), sarà arricchita da un convegno organizzato da Fiab presso Palazzo Lanfranchi con inizio alle 17, sul tema 'Turismo culturale e turismo lento: binomio vincente. Esperienze a confronto'.

"Siamo felici, attraverso l'edizione 2015 di Bicistaffetta, di valorizzare alcune bellissime aree del Mezzogiorno, talvolta meno organizzate dal punto di vista ciclistico rispetto ad altre regioni italiane, ma dove lo sviluppo di una mobilità sostenibile può essere un importante volano anche per l'economia locale", sottolinea Giulietta Pagliaccio, presidente nazionale Fiab.

27 agosto 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

La vita straordinaria di Rita Levi-Montalcini, l'unica scienziata italiana premiata con il Nobel: dall'infanzia dorata alle leggi razziali, dagli studi in America ai legami con una famiglia molto unita, colta e piena di talenti. E ancora: l'impresa in Antartide di Ernest Shackleton; i referendum che hanno cambiato il corso della Storia; le prime case popolari del quartiere Fuggerei, ad Augusta; il mito, controverso, di Federico Barbarossa.

ABBONATI A 29,90€

Tutto quello che la scienza ha scoperto sui buchi neri: fino a 50 anni fa si dubitava della loro esistenza, ora se ne contano miliardi di miliardi. Inoltre, come funziona la nostra memoria; l'innovativa tecnica per far tornare a camminare le persone paraplegiche; la teconoguerra in Ucraina: quali sono le armi tecnologiche usate.

ABBONATI A 31,90€
Follow us