Ecologia

Cresce la famiglia dei cassonetti smart per i rifiuti elettronici

Tra Bologna, Modena e Imola si contano altri sei nuovi contenitori Raeeshop. Il progetto avviato dal consorzio Ecolight in collaborazione con Hera ha portato

Roma, 16 feb. - (AdnKronos) - Continua ad ampliarsi la famiglia dei cassonetti intelligenti per i rifiuti elettronici. Il progetto avviato dal consorzio Ecolight in collaborazione con Hera ha portato i n sette mesi alla raccolta di oltre 12 tonnellate di piccoli rifiuti elettronici. In particolare si contano altri sei nuovi contenitori Raeeshop posizionati in questi giorni in corrispondenza di altrettante aree commerciali. Nello specifico: a Imola al centro 'Il Leonardo' (viale Amendola), a Villanova di Castenaso (Bo) al Centronova (via Villanova), a Modena al centro 'I Portali' (viale dello Sport) e a Bologna nei centri commerciali Andrea Costa, Centroborgo e San Ruffillo. Salgono così a 27 le strutture dell’Emilia Romagna dotate del cassonetto per la raccolta differenziata dei piccoli Raee.

Cellulari fuori uso, componenti elettroniche dei pc e piccoli elettrodomestici non più funzionanti sono la tipologia di Raeepiù difficile da intercettare. "Solamente 1 su 5 segue una corretta gestione" sottolinea il direttore generale di Ecolight, Giancarlo Dezio. "Visto che i cittadini fanno fatica a portare i loro piccoli Raee all’isola ecologica, abbiamo voluto portare l’isola ecologica nelle zone maggiormente frequentate, ovvero le grandi aree commerciali".

L’iniziativa è frutto del progetto europeo Identis Weee, cofinanziato dall’Unione Europea e inserito nel programma Life+ avviato dal Gruppo Hera, Ecolight e dalla fondazione spagnola Ecolum. I Raeeshop hanno infatti dimensioni relativamente ridotte e non necessitano della presenza di alcun operatore. L’accesso per il consumatore è estremamente semplice: basta identificarsi con la tessera sanitaria e, indicando il tipo di prodotto da smaltire, il cassonetto apre uno sportello dove mettere il rifiuto.

16 febbraio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us