Ecologia

Cosmesi sostenibile, chimica verde e impatto sociale al Summit di NY

Il salone organizzato da Organic Monitor si terrà nella Grande Mela dal 14 al 16 maggio

Roma, 6 mar. (AdnKronos) - Alternative 'verdi' alle sostanze di sintesi chimica presenti nei cosmetici e nei prodotti per l'igiene personale: la chimica 'green' sarà uno dei temi principali del prossimo Summit della Cosmesi Sostenibile in programma a New York, dal 14 al 16 maggio.

La crescita del mercato della cosmesi naturale a livello globale rispecchia una maggiore sensibilità da parte dei consumatori verso le formulazioni dei prodotti e un'attenzione crescente per l'impatto sull'ambiente e sulla salute delle sostanze in essi contenute. Nella sessione del summit dedicata proprio al tema degli ingredienti si parlerà tra l'altro degli emulsionanti green e dei tensioattivi utilizzabili nei prodotti per la cura personale.

Si discuterà anche delle alternative sostenibili allo squalene e alle microplastiche esfolianti, sostanze sotto esame per la loro elevata impronta ambientale. Organic Monitor, società inglese specializzata in ricerche di mercato nel settore bio e naturale che organizza il summit, terrà un workshop dedicato ai parabeni e alle alternative verdi per la conservazione dei prodotti cosmetici.

Con il contributo di rappresentati di azienda ed esperti si affronteranno poi anche i temi dell'impatto sociale e sui consumatori delle politiche di business e di marketing dei diversi marchi. "L'industria cosmetica sembra essere preoccupata per l'impatto ambientale: vogliamo mostrare come gli operatori possono assumere una prospettiva olistica quando si parla di sostenibilità", sottolinea Amarjit Sahota, presidente di Organici Monitor.

6 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us