Ecologia

Cop21, l'accordo c'è. Hollande: "Potete cambiare il mondo"

Parigi, 12 dic. (AdnKronos) - "L'accordo decisivo per il pianeta, è ora. Il 12 dicembre 2015 può essere una grande data per l'umanità. La Francia vi scongiura di adottare il primo accordo universale sul clima nella nostra storia. Avete l'occasione di cambiare il mondo. Coglietela, perché viva il pianeta, viva l'umanità e viva la vita". Lo ha dichiarato il presidente francese François Hollande, che ha raggiunto i partecipanti alla Conferenza sul clima, chiamati oggi a ratificare l'intesa presentata al termine di 13 giorni di negoziati.

Una volta distribuito il testo dell'accordo, ha annunciato il ministro degli Esteri francese e presidente della Cop21 Laurent Fabius, la sessione riprenderà alle 15.45. "Il 12 dicembre può mandare un messaggio di vita, e io sarei personalmente felice, quasi sollevato e fiero se arrivasse da Parigi", ha aggiunto Hollande, che ha ricordato i tragici eventi di un mese fa, quando la città "è stata straziata".

"Siamo arrivati a un progetto di accordo ambizioso ed equilibrato", ha sottolineato da parte sua Fabius, nel presentare il testo destinato a limitare il riscaldamento climatico a livello mondiale.

"Questa Cop21 è una svolta storica", ha detto ancora il ministro degli Esteri francese. Il testo, ha sottolineato Fabius, "conferma il nostro obiettivo: contenere l'aumento della temperatura ben al di sotto di 2 gradi e sforzarsi di mantenerla a 1,5, il che consentirebbe di limitare significativamente i rischi e gli impatti del riscaldamento".

"Nessuno tra noi, agendo solo, può arrivare al successo. E' alla portata di tutte le nostre mani unite", ha proseguito Fabius che più volte durante il suo intervento è apparso emozionato e commosso. In conclusione il ministro francese ha citato Nelson Mandela: "In questa sala deciderete su un accordo storico. Il mondo trattiene il fiato e conta su noi tutti". "Questo accordo - ha proseguito - è necessario per il mondo intero e per ciascuno dei nostri Paesi. Aiuterà gli stati insulari a tutelarsi davanti all'avanzare dei mari che minacciano le loro coste; darà mezzi finanziari all'Africa, sosterrà l'America Latina nella protezione delle sue foreste e appoggerà i produttori di petrolio nella diversificazione della loro produzione energetica. Questo accordo sarà al servizio delle grandi cause: sicurezza alimentare, lotta alla povertà, diritti essenziali e alla fine dei conti, la pace".

Per il segretario generale dell'Onu Ban Ki moon, "siamo a un momento decisivo di un lungo percorso avviato decenni fa. L'accordo che è stato presentato è storico, promette di avviare il mondo su una nuova strada". Ban poi si è rivolto alle singole nazioni esortandole a presentare "piani nazionali sul clima: le soluzioni ai cambiamenti climatici sono sul tavolo, tocca a noi adottarle, facciamolo".

12 dicembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us