Ecologia

Con i sistemi in pompa di calore si taglia il consumo di gas del 30%, benefici economici e per l’ambiente

Lo rileva un'indagine della European Heat Pump Association, condotta a seguito dell'annuncio da parte della Commissione Europea dei nuovi obiettivi al 2030 per l’utilizzo di tecnologie rinnovabili

Roma, 14 gen. - (AdnKronos) - L’utilizzo di sistemi in pompa di calore consente di tagliare il consumo di gas del 30%, con conseguenti benefici sia economici che per l’ambiente. Lo rileva un'indagine della European Heat Pump Association (Ehpa), condotta a seguito del recente annuncio da parte della Commissione Europea dei nuovi obiettivi al 2030 per l’utilizzo di tecnologie rinnovabili.

Con l’arrivo della stagione invernale, il dibattito sulle forniture di energia e l’aumento dei costi torna alla ribalta. L’Europa chiede ai produttori di sistemi di riscaldamento e climatizzazione un impegno chiaro e un’azione concreta per contribuire a ridurre in maniera significativa la dipendenza dell’Europa dall’importazione di gas dalla Russia.

I risultati emersi dall’indagine evidenziano come la necessità di importare combustibile potrebbe essere completamente superata con l’introduzione di 54 milioni di nuovi sistemi in pompa di calore, obiettivo che l’associazione auspica di raggiungere entro i prossimi 15 anni.

Allo stesso tempo Ehpa stima che la crescita del mercato delle pompe di calore potrà giocare un ruolo chiave per il raggiungimento degli obiettivi energetici della Commissione Europea per il 2030, con una potenziale diminuzione della richiesta di energia di 37 Mtoe e una riduzione delle emissioni di 181 Mt, creando inoltre 333.772 nuovi posti di lavoro.

I sistemi in pompa di calore hanno dimostrato la loro affidabilità ed efficienza nel riscaldamento, raffrescamento e produzione di acqua calda sanitaria sia in applicazioni residenziali che commerciali e industriali. Per fare un esempio concreto, la Daikin con il primo sistema in pompa di calore ibrido che combina la tecnologia della pompa di calore con quella di una caldaia a condensazione di ultima generazione, ha ottenuto un’efficienza superiore del 35% rispetto a un sistema tradizionale.

L’obiettivo è di rendere disponibili tecnologie d’avanguardia che grazie a una maggiore efficienza possano contribuire al raggiungimento della totale indipendenza energetica da fonti fossili.

14 gennaio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us