Ecologia

Clima, nelle Filippine 50 compagnie di combustibili fossili sotto inchiesta

Si aprirà il 10 dicembre

Roma, 4 dic. - (AdnKronos) - La Commissione per i diritti umani delle Filippine ha annunciato che il prossimo 10 dicembre, Giornata mondiale per i diritti umani, aprirà un'inchiesta che potrebbe mettere sul banco degli imputati le maggiori compagnie dei combustibili fossili, accusate degli impatti dei cambiamenti climatici, come gli eventi meteorologici estremi. Sarà la prima indagine al mondo sui diritti umani che vede imputati i grandi inquinatori.

Tra le cinquanta compagnie sotto inchiesta, fa sapere Greenpeace, compaiono le italiane Eni e Italcementi, insieme a ExxonMobil, BP, Shell e Chevron. Fanno tutte parte delle novanta realtà considerate responsabili della maggior parte delle emissioni di CO2 e di metano, come ha mostrato la ricerca 'Carbon Majors', pubblicata nel 2014 dopo aver superato il vaglio della peer review.

La Commissione per i diritti umani delle Filippine ha aperto l'inchiesta in seguito a una petizione promossa da Greenpeace insieme ad altre 14 organizzazioni che ha raccolto oltre centomila firme.

"L’iniziativa rappresenta un punto di svolta nella lotta contro i cambiamenti climatici - afferma Kumi Naidoo, direttore esecutivo di Greenpeace International - Si apre un nuovo filone nella battaglia contro le compagnie dei combustibili fossili, responsabili dei disastri causati dal riscaldamento globale. Ci auguriamo che altre commissioni per i diritti umani in tutto il mondo intraprendano inchieste analoghe".

4 dicembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us