Ecologia

Cibo e tecnologia, a Seeds&Chips tutta la Food Innovation dal campo alla tavola

Al Mico di Milano dall'11 al 14 maggio

Roma, 6 mag. (AdnKronos) - Dalle stampanti 3D all'idroponica, dalla nutraceutica al packaging bio. Le grandi innovazioni in agricoltura e nell'industria agroalimentare sono le protagoniste di Seeds&Chips, fiera internazionale dedicata alla Food Innovation, che si svolge dall’11 al 14 maggio al MiCo di Milano.

Il summit dedicato all’innovazione digitale nella filiera agroalimentare vede coinvolti università, startup, istituzioni nazionali e internazionali, aziende, investitori, acceleratori e incubatori oltre al Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) in qualità di Advisor scientifico ufficiale. Quattro giorni di esposizione, conferenze, pitch sessions, incontri di business, premiazioni internazionali, mostre ed eventi per discutere di Internet of food, ovvero dello sviluppo di tecnologie che consentono di produrre cibo in modo efficiente e nel rispetto della sostenibilità.

Un’occasione per fare il punto dopo Expo2015 sul settore food nella sua interezza, dall’agricoltura al consumo, concentrandosi sulla necessità di ottenere maggiore produttività a parità di risorse e con meno impatto per l’ambiente. L’aumento della popolazione mondiale, i cambiamenti climatici, i mutamenti socio-demografici e l’evoluzione irreversibile e conclamata nei processi di scelte e acquisto impongono un cambiamento in cui il cibo è prodotto, trasformato, distribuito e consumato.

Seeds&Chips è una 'vetrina' sulle soluzioni tecnologiche che stanno rivoluzionando interi processi e settori: dall’agricoltura di precisione, cioè la capacità di gestire i campi pianta per pianta, attraverso l’utilizzo di sensori e modelli di calcolo per produrre di più con meno risorse, alle stampanti 3D, ovvero la possibilità di stampare il cibo; dalla tracciabilità, che permette al consumatore finale di sapere dove e come un alimento viene prodotto, ai nuovi cibi, fino alle smart kitchen e alla sharing economy per combattere lo spreco alimentare.

Ancora: dalla Controlled environment agricolture, che comprende idroponica, aeroponica e acquaponica, al packaging; dalla precision nutrition, ovvero la personalizzazione del cibo, all'eCommerce.

Anche in questa seconda edizione, la presenza delle startup rimane il punto saliente del summit. E’, infatti, da queste nuove realtà che arrivano le idee più innovative capaci di rappresentare l'attesa 'rivoluzione'. Da qui, il ruolo centrale delle Seeding Box che rappresentano il punto d’incontro tra giovani innovatori, grandi aziende e potenziali investitori.

6 maggio 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us