Che cos’è un bioparco?

Si tratta di una struttura, di solito un giardino zoologico, un acquario, un parco faunistico, che si prefigge di conservare una risorsa naturale, come un lembo di territorio o un gruppo di...

200281162359_14

Si tratta di una struttura, di solito un giardino zoologico, un acquario, un parco faunistico, che si prefigge di conservare una risorsa naturale, come un lembo di territorio o un gruppo di animali a rischio di estinzione, ed effettuare ricerche scientifiche. A queste due attività vengono associate di solito iniziative di educazione ambientale per bambini in età scolare e adulti. In Italia, un esempio di bioparco è quello dell’ex giardino zoologico di Roma. La struttura con gabbie e recinti, tipica del secolo scorso, sta per essere quasi completamente demolita. Gli animali ora abitano in grandi aree e vengono contenuti con barriere fisiche non sempre percepibili dal pubblico. E le ricerche compiute su di loro vengono utilizzate anche per proteggere animali selvatici: il loro patrimonio genetico può per esempio servire per rinvigorire quello di popolazioni selvatiche, indebolite dal fatto che i pochi esemplari rimasti sono costretti a incrociarsi tra loro, consentendo così l’espressione di geni recessivi e poco vantaggiosi.

28 Giugno 2002

Codice Sconto