Focus

Che cos'è un ecosistema?

Per esempio un lago. Comprende l’acqua, i microorganismi in sospensione, le piante del fondo, quelle delle rive, i pesci che si nutrono dei microrganismi e delle piante, gli uccelli acquatici che...

2002628215139_10
|

Per esempio un lago. Comprende l’acqua, i microorganismi in sospensione, le piante del fondo, quelle delle rive, i pesci che si nutrono dei microrganismi e delle piante, gli uccelli acquatici che si nutrono dei pesci. È perciò un’unità della quale fanno parte tutti gli organismi che vivono in un certo ambiente, dipendono dalle stesse risorse e sono collegati da meccanismi di causa-effetto. Se varia una delle componenti, le altre ne risentono. Se l’acqua diventa più fredda, alcuni microrganismi scompaiono e la dieta dei pesci deve cambiare. Quindi, tra questi prendono il sopravvento quelli che si sanno adattare a fonti diverse di cibo. In questo modo, anche se alcune forme di vita muoiono, altre proliferano e l’ecosistema è sempre in equilibrio, a meno che non sia sottoposto a uno stimolo violento e improvviso. Altri ecosistemi sono il bosco, la stretta fascia della battigia, la volta superiore degli alberi della foresta tropicale, ma anche un muro coperto di muffe.

 

28 giugno 2002