Ecologia

Case troppo energivore, tra gli annunci il 45% è in classe energetica G

La stima arriva dal portale Immobiliare.it secondo cui a trascurare maggiormente l'indicazione della certificazione energetica dell'immobile sono i privati che sorvolano soprattutto quando l'annuncio riguarda l'affitto

Roma, 6 mar. - (AdnKronos) - Il 45% degli edifici in vendita o in affitto è in classe energetica G. La stima che mette insieme gli annunci pubblicati sia da professionisti (agenzie e costruttori) sia da privati, arriva dal portale Immobiliare.it. Secondo la rielaborazione dei dati forniti all'Adnkronos, è in classe A+ e A solo il 4% degli edifici. Seguono le classe B e C con il 5%, la classe D con il 6%, classe E con il 7% e classe F con l’ 8%. Il rimanente 20% degli annunci di case in vendita o in affitto non indica una classe specifica.

A trascurare maggiormente l'indicazione della certificazione energetica dell'immobile sono i privati che sorvolano soprattutto quando l'annuncio riguarda l'affitto. Eppure le regole sono chiare. E' infatti obbligatorio per legge, fornire la certificazione energetica della propria casa per i contratti di affitto, di compravendita, per le donazioni e altri trasferimenti a titolo gratuito e al momento della pubblicazione dell'annuncio di vendita e di affitto.

Guardando i regolamenti edilizi comunali, da un report di Legambiente emerge che sono 557 i Comuni che sottolineano l'obbligatorietà della certificazione energetica per gli edifici. Sono 69 quelli che prescrivono per i nuovi edifici e le ristrutturazioni che si raggiunga minimo la classe B, 44 in Lombardia, 9 in Trentino Alto Adige, 4 in Friuli Venezia Giulia, 3 in Veneto, 2 ciascuno nelle Marche e nel Lazio,1 in Puglia, in Liguria, in Toscana, in Sicilia ed in Campania.

Tra i miglior esempi su come ribadire l'obbligatorietà della certificazione energetica a livello comunale Legambiente cita il Comune di Fiesole, in provincia di Firenze, che prevede l'obbligo di realizzare edifici in classe A, già dal 2013, per la parte relativa alla climatizzazione sia in caso di nuovi edifici sia in quello di rifacimento dell'impianto.

Esempi importanti vengono dalle due province autonome di Bolzano e Trento, a cui va aggiunto il comune di Udine che hanno stabilito nei loro regolamenti energetico-ambientali l'obbligo della certificazione CasaClima (certificazione nazionale nel caso di Trento) in classe B per tutte le nuove costruzioni e le ristrutturazioni totali.

Significativa la scelta di Catania. Con il regolamento edilizio in vigore dall'aprile 2014 la classe energetica A diventa obbligatoria per tutti i nuovi edifici e per quelli in ristrutturazione. Inoltre, è stato introdotto l'obbligo di dotazione del fascicolo di manutenzione dell'immobile: per quanto concerne gli interventi di messa in sicurezza sismica e ri classificazione energetica (a partire dalla classe A) si potranno ottenere sgravi sugli oneri di costruzione.

6 marzo 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us