Ecologia

Case galleggianti contro il riscaldamento globale

Nuova tecnica per costruire case!

Un nuovo progetto per costruire future case galleggianti potrebbe essere la risposta all’innalzamento delle acque causato dal riscaldamento globale: verrà applicato in Olanda e ricorda, in parte, Venezia.

“Un progetto olandese costruirà edifici con fondamenta in grado di fluttuare sull’acqua”

Non solo Italia - Venezia potrebbe infatti perdere in futuro il primato di città galleggiante sul nostro pianeta: il progetto Floatec intende sviluppare una nuova tipologia di abitazioni anfibie disegnate per galleggiare sulla superficie del mare. Il mercato principale potrebbe essere l’Olanda, paese dove gli abitanti sono da tempo abituati a contendere il proprio spazio vitale con le acque del mare.

Livello dell’acqua – Ma la tecnologia di Floatec potrebbe essere applicata anche ad altre zone geografiche del pianeta: ad esempio nei piccoli arcipelaghi dell’Oceano Pacifico ed Indiano, che rischiano di scomparire nei prossimi 100 anni proprio a causa del riscaldamento globale.

Edifici anfibi - Il progetto è sviluppato in collaborazione con Dura Vermeer, una società dei Paesi Bassi che da 12 anni lavora nel settore delle costruzioni galleggianti, le cui fondamenta erano finora costruite da molteplici livelli di una speciale plastica ad iniezione.

Nuove case - Per poter progettare edifici fluttuanti di maggiori dimensioni, come condomini e abitazioni per più nuclei familiari, Dura Vermeer ha lavorato con le aziende spagnole Acciona Infrastructures e Solintel, ed è riuscita a sviluppare una nuova metodologia di costruzione che sfrutta il polystyrene espanso: permette di creare fondamenta galleggianti che possono far galleggiare costruzioni di dimensioni più generose, creando così una vera città in grado di galleggiare sull’acqua. (ga)

5 settembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us