Ecologia

Bill Gates investe nei servizi igienici

40 milioni investiti nei servizi igienici.

I servizi igienici sono una comodità tipica delle società sviluppate: nei Paesi di fascia primaria è quasi impossibile trovare un appartamento che non ne sia dotato. Le forti disparità economiche e industriali non hanno permesso lo sviluppo di tali servizi anche nel Terzo Mondo: condizioni igienico-sanitarie ottimali sono la base per salvare vite umane da banali infezioni e batteri, che possono rivelarsi, senza adeguate cure, mortali. La fondazione di Bill Gates ha messo a disposizione 40 milioni di Dollari per aiutare le popolazioni in questione.

La Bill & Melissa Gates Foundation afferma che "la rivoluzione dei servizi sanitari ha fatto più di ogni intervento di salute pubblica negli ultimi 200 anni per salvare vite e migliorare la salute". Per questo motivo il loro più recente progetto prevede la donazione di 40 milioni di Dollari in questo campo: infatti, solamente un terzo della popolazione mondiale utilizza i servizi igienici ed è un dato spaventoso se si pensa a quanto ci sembri banale il semplice gesto di tirare lo sciacquone. La fondazione ha, però, pensato anche all'ambiente e parte di questa cifra verrà investita nel campo della scienza per sviluppare tecnologie in grado di riciclare i rifiuti umani in energia riutilizzabile, fertilizzanti o acqua dolce. Per portare avanti questo progetto, è stata creata una sfida tra 8 università a stelle e strisce, in tipico stile americano: "Reinvent the Toilet Challenge" stimolerà le menti dei ricercatori per creare W.C. multifunzione, come, ad esempio, dotati di generatori elettrici o in grado di produrre acqua potabile.

Last but not least, il programma prevede anche momenti dedicati all'educazione e la formazione, che sono la base di partenza per il futuro.

Scopri i signori del web

26 luglio 2011 Stefano Caneva
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us