Ecologia

Bici elettrica contro il blocco del traffico

Ecologica ed economica: 10 Km a 39 centesimi.

La bici a pedalata assistita è il mezzo di trasporto più economico ed ecologico per la città. Ma nessuno la promuove abbastanza anche se è già una soluzione credibile nelle metropoli ostaggio del traffico.

“Una bici a pedalata assistita sarebbe un'ottimo soluzione per muoverci in città”

Doppio “eco”- Percorrere 10 km in città spendendo solo 39 centesimi? È possibile, ma solo se parcheggi l’automobile o il motorino in favore di una bicicletta elettrica. O meglio… una bicicletta a pedalata assistita. In confronto percorrere la stessa distanza con una Fiat Panda a benzina 1.2 o un ciclomotore Piaggio Liberty da 50 centimetri cubici di cilindrata costa, rispettivamente, 6,60 euro e 2 euro e mezzo.Numeri chiari - La stima dei costi l’ha fatta Rocketbiking, un nuovo portale di e-commerce dedicato alle biciclette a pedalata assistita, basandosi sulle tabelle Aci del 2011. Oltre al vantaggio economico c’è anche quello ecologico: si viaggia a emissioni zero e l’unica anidride carbonica emessa è quella necessaria alla produzione dell’energia elettrica per ricaricare la batteria della tua due ruote.Allora, si parte? - Numeri del genere dovrebbero già bastare per convincere la maggior parte dei cittadini a scegliere la bici a pedalata assistita e a lasciare in garage (per i fortunati che ce l’hanno) l’auto o la moto. E invece no, perché un mito duro da sfatare frena la diffusione di questa scelta ecologica ed economica: la velocità di percorrenza.Bici & blocco - Eppure, spiega sempre Rocketbiking, nelle grandi città italiane ci si muove a una media di 25 km orari. Una velocità alla portata di praticamente tutti i modelli di bici a pedalata assistita attualmente in commercio. E sono proprio le metropoli che dovrebbero iniziare a dare il buon esempio. In questa stagione fredda partita malissimo, con continui sforamenti delle soglie di PM10 e conseguenti blocchi del traffico che mandano in tilt il sistema del trasporto pubblico, l’opzione della bici (elettrica o meno) di massa sembra non sia stata neanche presa in considerazione.

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

Le tecno-bici 2.0: ibride, coperte ed elettriche

? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ? ?

1 dicembre 2011
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us