Ecologia

Arte e riciclo, 'I Temp(l)i cambiano' di Pistoletto esposta a Woodstock

Fino al 31 dicembre 2016 sarà al Blenheim Palace

Roma, 3 ott. (AdnKronos) - Realizzata interamente con rifiuti provenienti da apparecchiature elettriche ed elettroniche, alta quasi 3 metri e mezzo, larga oltre 3 e del peso di quasi 300 kg. E' 'I Temp(l)i cambiano', opera di Michelangelo Pistoletto, commissionata da Ecodom nel 2009, tra i lavori del maestro in esposizione presso il Blenheim Palace di Woodstock, in occasione della mostra personale che celebra la produzione dell'artista biellese degli ultimi 50 anni (fino al 31 dicembre).

La scultura, diventata il 'manifesto' di Ecodom, rappresenta l’impegno del Consorzio (attivo nel Recupero e Riciclaggio degli Elettrodomestici) per la salvaguardia ambientale e una sintesi della sua attività: recuperare e trattare i rifiuti elettrici ed elettronici, evitando la dispersione di sostanze dannose.

L’opera, infatti, è stata realizzata interamente con rifiuti provenienti da Raee: 32 cestelli di lavatrici incastrati l’uno sull’altro per dar vita alle colonne e decine di serpentine di frigoriferi per il fregio del timpano. Questo tempio, posizionato su una base inclinata, rappresenta il passaggio dall’era del progresso all’era del riciclo.

'I Temp(l)i cambiano' è stata esposta, in passato, al Tempio di Adriano, all’Archivio di Stato e al Maxxi di Roma; alla Triennale, a Villa Necchi Campiglio e al Palazzo delle Stelline a Milano; nel chiostro di Sant’Agostino a Bergamo e, più di recente, alla Villa Reale di Monza.

"Dopo aver presentato la scultura, per la prima volta, nel 2009 - ha spiegato Giorgio Arienti, direttore generale di Ecodom - e averla utilizzata in molti eventi pubblici in Italia, siamo orgogliosi che il maestro Pistoletto abbia voluto esporla anche in questa sua personale a Woodstock. Un’occasione unica per dare visibilità, oltre i confini nazionali, a un’opera che è ormai divenuta il simbolo del nostro Consorzio per il suo significato: porre l’accento sulla 'responsabilità' a tutti i livelli, nelle abitudini quotidiane, nei processi industriali, nel corretto smaltimento dei rifiuti, come motore per una trasformazione sociale e per uno sviluppo economico sostenibile".

3 ottobre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us