Ecologia

Arriva la 'White List' delle aziende promosse in sostenibilità

Roma, 15 dic. - (AdnKronos) - Realizzare una lista delle buone pratiche aziendali per un'economia che parla ad un consumatore più consapevole e responsabile nelle scelte d'acquisto. E' questo l'obiettivo del progetto 'White List' lanciato da Adiconsum, dedicato alle imprese che investono nella sostenibilità ambientale, economica e sociale.

Le aziende corrette, dunque, spiega all'Adnkronos, Pietro Giordano, presidente Adiconsum, “entrano far parte di questa lista che diventa un incentivo, in una logica di premialità, per rispettare i diversi canoni della sostenibilità”.

In particolare, per far parte della 'White List', Adiconsum chiede alle aziende impegni precisi quali: la tutela dell'ambiente attraverso la gestione responsabile delle risorse del territorio; il rispetto della dignità economica e sociale delle persone coinvolte nel processo produttivo e la coesistenza di elementi quali partecipazione e coesione sociale, culturale e qualità della vita.

Oggi, sottolinea Giordano, “il consumo è molto più responsabile e attento e i consumatori vogliono prodotti e servizi di qualità”. Ma cosa bisogna guardare prima di fare un acquisto? Tre le cose importanti, secondo il presidente dell'Associazione dei consumatori.

"Per prima cosa consiglio di guardare sempre i prodotti made in italy che ha un tasso di qualità superiore alla media soprattutto nell'alimentazione ma non solo". La seconda regola di fare sempre attenzione alle etichette: "è fondamentale vedere da dove arrivano i prodotti e la composizione".

Il terzo punto riguarda prodotti e servizi finanziari: "Non bisogna fidarsi ad esempio di tassi molto alti che vengono offerti dalle banche e mai investire quando si ha qualche risparmio in un unico prodotto finanziario ma in più prodotti finanziari".

15 dicembre 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us