Ecologia

Arriva l'ombrello 2.0 che ti avverte quando piove

Remembrella è stato presentato alla Maker Faire da PostepayCrowd

Roma, 14 ott. (AdnKronos) - Arriva l'ombrello 2.0 che fornisce previsioni meteo in tempo reale. Remembrella è un progetto 100% italiano presente tra le innovazioni portate in mostra alla Maker Faire 2016 (Fiera di Roma 14-16 ottobre) da PostepayCrowd, il programma di crowdfunding, in mentorship, di Postepay ed Eppela, piattaforma italiana di crowdfunding basata sul sistema delle ricompense.

Grazie alla tecnologia integrata nel manico è possibile collegare l'ombrello allo smartphone per avere a disposizione diverse funzionalità: un sistema di alert anti smarrimento con funzione Gps; previsioni meteo in tempo reale grazie all'applicazione di Remembrella; una lampada a Led nel manico che può essere usato come una torcia; tessuto a doppio strato in grado di bloccare il 99% dei raggi UV.

Remembrella è in crowdfunding, dal 14 ottobre e per i successivi 40 giorni su Eppela, con il cofinanziamento di Postepay, erogato al raggiungimento della metà dell’obiettivo economico.

"Abbiamo deciso di chiedere sostegno al web per poter realizzare un prodotto mai visto sul mercato - si legge sulla pagina della campagna - Dopo aver concluso con successo la fase di progettazione di Remembrella abbiamo un'altro obiettivo altrettanto importante: sviluppare e implementare l'app dedicata sia per Ios che per Android. Una parte della cifra richiesta sarà utilizzata per questo obiettivo, un'altra per la produzione di un primo lotto con spedizione prevista per maggio 2017" al prezzo di mercato di 79 euro. Obiettivo: "Scalare il mercato italiano e oltre".

Dietro il progetto c'è il ThisLab, laboratorio di idee di un gruppo di giovani imprenditori italiani attivi nei settori della distribuzione e della vendita al dettaglio di prodotti hi-tech, mobile, entertainment, digital lifestyle e product design.

14 ottobre 2016 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us