Ecologia

Arriva l’asciugamano raffreddante per non rinunciare allo sport d'estate

Roma, 17 lug. - (AdnKronos) - Arrivano le temperature più elevate dell’anno e per non rinunciare allo sport anche d'estate arriva l'asciugamano raffreddante EnduraCool. La soluzione arriva dagli Usa e da una delle sportive professioniste più celebri al mondo: Serena Williams.

La neo-campionessa di Wimbledon, assieme a un team di scienziati e di altri campioni, ha brevettato e prodotto una tecnologia di termoregolazione del tutto priva di sostanze chimiche che è in grado di abbassare la temperatura del corpo di diversi gradi durante la pratica dello sport.

Questa innovazione ha la forma di un asciugamano in microfibra (o mesh) che una volta bagnato con acqua e strizzato si raffredda di circa 11 gradi e può essere usato per applicazioni in varie parti del corpo. Il vantaggio rispetto ai normali tessuti è che mantiene la temperatura per diverse ore senza appesantire, bagnandoli, i vestiti dell’atleta.

La tecnologia di questo prodotto sta tutta nella conformazione delle fibre tessili di cui è composto. Al tatto è soffice come una micro-fibra. A contatto con l’acqua e con l’azione dell’aria il tessuto rilascia un effetto raffreddante dovuto alla regolazione dell’evaporazione. Quando l’effetto cala, in media dopo due ore, si può riattivare bagnandolo di nuovo.

17 luglio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Oggi il presidente ucraino Zelensky, ieri l'imperatore Claudio, la contessa-guerriera Caterina Sforza, il sindacalista Lech Walesa, il sovrano Giorgio VI... Tutti leader per caso (o per forza) che le circostanze hanno spinto a mettersi in gioco per cambiare il corso della Storia. E ancora: nella Urbino di Federico da Montefeltro, un grande protagonista del Rinascimento; 30 anni fa, la morte di Giovanni Falcone a Capaci; lo scandalo Watergate che costrinse il presidente Nixon alle dimissioni; i misteri, mai risolti, attorno all'omicidio di Giovanni Borgia.

ABBONATI A 29,90€

Il mare è vita eppure lo stiamo sfruttando e inquinando rischiando il collasso dell’ecosistema globale. Per salvarlo dobbiamo intervenire. Come? Inoltre: perché è difficile prendere decisioni; esiste l'archivio globale dei volti; come interagire con complottisti e negazionisti; perché i traumi di guerra sono psicologicamente pesanti.

ABBONATI A 31,90€
Follow us