Ecologia

Aria da vero "sballo" nelle città italiane

Aria da sballo nelle città italiane

di
Uno studio del CNR ha misurato le quantità di sostanze stupefacenti disciolte nell'aria di alcune grandi città italiane. Torino capitale della cocaina, Firenze della marijuana.

"Torino dannata, Palermo casta e pura, Firenze si fa le canne..."

Aria drogata -

L'analisi del CNR - Lo studio si intitola "Airborne psychotropic substances in eight Italian big cities: Burdens and behaviours" ed è abbastanza complesso, perché non si limita a misurare la quantità di ogni singola sostanza in ogni singola città. Al contrario, le concentrazioni vengono confrontate con parametri climatici come vento, umidità e temperatura, ma anche con altri noti inquinanti come le PM10 dello smog.

I risultati - Alla fine dello studio, che è un "follow up" di una precedente ricerca dedicata alla sola città di Roma e alla sola cocaina, si scopre che nelle otto municipalità prese in considerazione i livelli di sostanze psicotrope sciolte nell'aria non sono elevatissimi ma comunque ben misurabili. Nel complesso Torino è la città più drogata e Palermo la più casta, mentre Firenze preferisce i cannabinoidi. Probabilmente per via dei tanti studenti universitari presenti nel capoluogo toscano.

Hi-tech, arte, sfarzo, innovazione... nel metro!

25 ottobre 2012
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us