Ecologia

"L'olio di palma? Non fa più male del burro", parola di nutrizionista

Basta non esagerare e variare gli alimenti

Roma, 31 lug. - (AdnKronos) - "Non c'è nessun alimento che fa bene o fa male in assoluto e questo vale anche per l'olio di palma. Si tratta di un grasso saturo molto simile al burro e come il burro non fa male se non si esagera nel consumo. Demonizzarlo è sbagliato, non esiste una pericolosità dell'olio di palma in quanto tale". Parola di Laura Rossi, nutrizionista del Centro di ricerca per gli alimenti e la nutrizione.

Insomma fare la guerra a questo alimento dal punto di vista nutrizionale o salutistico non ha senso. "L'olio di palma - spiega Rossi - come tutti i grassi saturi può avere un impatto negativo sulla salute soprattutto di cuore e vasi sanguigni. Ma esattamente come per gli altri grassi saturi il segreto sta nella moderazione. Per essere chiari - aggiunge la nutrizionista - visto che l'olio di palma si trova nella stragrande maggioranza dei prodotti confezionati, se facciamo colazione con dei biscotti, poi a metà mattinata mangiamo dei cracker e a pranzo mangiamo per esempio prosciutto e melone o una caprese, cibi che naturalmente contengono grassi saturi, abbiamo esaurito la nostra 'dose' giornaliera. A merenda quindi dovremo preferire un frutto a un gelato e la sera evitare i formaggi e mangiare magari del pesce. L'alimentazione sana sta nell'alternanza e nella variazione degli alimenti".

Secondo la nutrizionista insomma "una merendina confezionata, dal punto di vista degli acidi grassi, non è più virtuosa della crostata della mamma solo perché la mamma nell'impasto della crostata ci mette il burro. Altro discorso - spiega Rossi - se sostituiamo l'olio di palma o il burro con l'olio extravergine di oliva. Ma se lo facciamo dobbiamo tenere presente che il sapore e la consistenza cambiano e questo, se fatto dalle industrie alimentari può comportare la necessità di ricorrere ad additivi per correggere il sapore che, in alcuni casi potrebbero essere più dannosi".

Parlare di olio di palma a tavola insomma non significa parlare del diavolo. "L'acido palmitico è presente in moltissimi cibi dalle uova alla mozzarella di bufala fino al latte materno - ricorda la nutrizionista - per questo l'olio di palma è contenuto anche nei latti per neonati, perché è la sostanza che si avvicina di più a quella naturale. I grassi saturi del resto sono essenziali all'accrescimento dei bambini e la composizione di questi alimenti è accuratamente controllata e certificata. Fare campagne funzionali a difendere posizioni ideologiche è pericoloso e scorretto soprattutto quando si parla di alimentazione per l'infanzia, l'alimentazione non è basata sull'ideologia ma su dati esatti".

31 luglio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us