Ecologia

Anche i Raee all'Expo, ecco le regole per un corretto riciclo

Sono ancora tanti gli errori, e i problemi per la raccolta differenziata dei rifiuti elettrici ed elettronici: da quelli più piccoli che finiscono nella raccolta indifferenziata a quelli più ingombranti che spesso vengono abbandonati in strada accanto ai cassonetti, oppure in campi, boschi o in 'improvvisate' discariche a cielo aperto

Roma, 24 apr. - (AdnKronos) - Da quelli più piccoli che finiscono nella raccolta indifferenziata a quelli più ingombranti che spesso vengono abbandonati in strada accanto ai cassonetti, oppure in campi, boschi o in 'improvvisate' discariche a cielo aperto. Sono ancora tanti gli errori, e i problemi per la raccolta differenziata dei rifiuti elettrici ed elettronici. Per questo, in occasione di Expo, Ecodom, ilSistema Collettivo Italiano nella gestione dei Raee ricorda le 5 regole d’oro da tenere bene a mente prima di disfarsi del proprio vecchio elettrodomestico.

1. Non buttare mai i Raee nella spazzatura indifferenziata, non abbandonarli nell’ambiente o per strada. 2. Portarli alle isole ecologiche più vicine. I centri di raccolta (o isole ecologiche) sono strutture allestite dagli Enti Locali per la raccolta differenziata delle diverse tipologie di rifiuti (tra cui i Raee). Dai centri di raccolta i rifiuti vengono inviati a impianti di trattamento che garantiscono la salvaguardia dell’ambiente (evitando la dispersione di sostanze inquinanti) e il riciclo delle materie prime.

3. In caso di acquisto di un nuovo elettrodomestico, consegnare il vecchio al negoziante che è tenuto a ritirarlo gratuitamente (dal giugno 2010, grazie all’entrata in vigore del cosiddetto decreto “Uno contro Uno”, i rivenditori sono obbligati al ritiro gratuito dell’apparecchiatura elettrica/elettronica a fronte dell’acquisto di un nuovo prodotto equivalente).

Inoltre, dal mese di aprile 2014, con il nuovo decreto Legislativo 49/2014 è stato introdotto, per i negozi con superficie di vendita superiore a 400 mq, l’obbligo di ritiro gratuito “uno contro zero” dei Raee di piccolissime dimensioni (aventi cioè dimensione massima inferiore a 25 cm). 4. Richiedere il ritiro a domicilio per i Raee ingombranti: si tratta di un servizio presente in molti Comuni.

5. Ricordare che i Raee possono diventare preziose risorse se correttamente riciclati, mentre, se trattati in modo non corretto, possono essere dannosi per l’ambiente. Da un frigorifero, ad esempio, si ottengono fino a 28 kg di ferro, 6 kg di plastica e oltre 3 kg tra rame e alluminio, ma lo stesso frigorifero contiene anche sostanze altamente inquinanti, come i Cfc e gli Hcfc, gas ozono-lesivi. Se abbandonato, quel frigorifero finirà probabilmente nelle mani di soggetti interessati soltanto a ricavarne le materie prime aventi valore economico, senza la minima preoccupazione di recuperare in modo corretto le sostanze inquinanti.

24 aprile 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Qual è la "retta via" indicata dal Corano e dalla Sunna? Come si riflette la Sharìa – la legge divina islamica - sulla vita delle persone e sugli equilibri fra mondo musulmano e occidente? Viaggio nel fondamentalismo religioso, islamico e non solo, per capire cosa succede quando la parola di Dio viene presa alla lettera, non tiene conto dei cambiamenti storici e sociali e si insinua nella politica.

ABBONATI A 29,90€

Come sarà la città del domani? Pulita, tecnologica, intelligente, come quella in costruzione vicino a Tokyo. E in giro per il mondo ci sono altri 38 progetti futuristici che avranno emissioni quasi azzerate nel nome della salute e dell’ambiente. Inoltre, le missioni per scoprire Venere; come agisce la droga dello stupro sul cervello; il paradosso del metano, pericoloso gas serra ma anche combustibile utile per la transizione energetica.

ABBONATI A 29,90€
Follow us