Ecologia

Allarme ghepardo, potrebbe estinguersi in meno di 20 anni

In 100 resistono all’estinzione in Asia mentre in Africa i territori in cui vivono si sono ridotti al 23% del totale. #savethecheetah, un hastag per salvarlo nella Giornata dedicata a questa specie

Roma, 4 dic. - (AdnKronos) - E' allarme estinzione per il ghepardo, il più veloce tra i mammiferi che vivono sulla terraferma, che una volta popolava due dei cinque continenti: Asia e Africa. Oggi, sono 100 gli individui che resistono all’estinzione in Asia mentre in Africa, i territori in cui vivono si sono ridotti al 23% del totale. A lanciare un Sos è Laurie Marker, fondatrice e direttore del Cheetah Conservation Fund in Namibia,in occasione della Giornata Internazionale del Ghepardo di oggi.

“Se le nuove generazioni non si prenderanno cura di questa affascinate specie, il ghepardo scomparirà in meno di 20 anni - dichiara Laurie Marker - Per la conservazione della biodiversità e per la salute del pianeta, è necessario che zoo e scuole di tutto il mondo ci aiutino a suscitare interesse in bambini e ragazzi.”

A febbraio 2015, la Marker sarà in Italia, opsitata presso il Parco Natura Viva di Bussolengo che ospita Teo, Duma e Mookane, tre giovani maschi di ghepardo. Il Parco fa parte del Programma Europeo di Conservazione delle Specie Minacciate e collabora e sostiene da anni il Cheetah Conservation Fund. L'incontro di febbraio sarà l'occasione per discutere dell’opportunità di istituire una banca per la conservazione genetica di mammiferi in pericolo estinzione.

Al motto di #savethecheetah, l’obiettivo è sensibilizzare le nuove generazioni sulle tre cause principali del declino dei ghepardi: la distruzione dell’habitat naturale, che sconvolge gli ecosistemi e il rapporto fra il numero di prede e di predatori; il conflitto dell’uomo con la fauna selvatica, minacciata dall’espansione dei pascoli e soggetta a un alto tasso di persecuzione; il commercio illegale.

“Ecco qual è l’importante compito che si deve assumere oggi un moderno Parco Zoologico: conservare il patrimonio di biodiversità che in natura è minacciato, e diffonderne la conoscenza per tentare di migliorarne il futuro”, dichiara Cesare Avesani Zaborra, direttore scientifico del Parco Natura Viva di Bussolengo.

Al Parco Natura Viva si festeggerà la Giornata Internazionale del Ghepardo domenica 7 e lunedì 8 dicembre. Durante i laboratori didattici dedicati ai bambini, oltre al body painting a tema, verrà colorata la mascherina simbolo della conservazione del ghepardo, scaricabile dal sito del Cheetah Conservation Fund.

4 dicembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us