Ecologia

Al via una raccolta speciale di carta e cartone nel centro di Napoli

Parte a San Ferdinando Chiaia e Posillipo grazie all'accordo tra Comieco, Comune e Asia Napoli Spa, per 6 mesi coinvolgerà negozi e artigiani.

Napoli, 3 dic. - (AdnKronos) - Sviluppare una maggiore attenzione all’ambiente e migliorare la raccolta di cartone a livello locale tra i commercianti, a partire da un periodo come quello prenatalizio in cui si intensificano i consumi e di conseguenza l’utilizzo di imballaggi in cartone. E' l'obiettivo del nuovo progetto di potenziamento della raccolta differenziata di carta e cartone a San Ferdinando Chiaia e Posillipo, tra i quartieri storici di Napoli a più alta densità di esercizi commerciali e attività artigianali.

L’accordo è stato siglato da Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica, Comune di Napoli e Asia Napoli Spa, d’intesa con Cooperativa Sociale Arcobaleno e Gruppo Imprese Sociali Gesco. Il progetto, che segue quello appena avviato nel Rione Sanità, rientra nell’ambito di un’intesa tra Comune di Napoli, Comieco e Asia volta a sensibilizzare attraverso diverse iniziative operatori commerciali e cittadini sull’importanza della raccolta differenziata.

Le attività di raccolta verranno effettuate, tenuto conto delle caratteristiche morfologiche, di viabilità e di produzione di rifiuti delle aree coinvolte, da Cooperativa Sociale Arcobaleno, che ha una consolidata esperienza nelle attività di raccolta di carta e cartone maturata nella città di Torino, e da Gesco, che opera da tempo sul territorio di Napoli nel campo dei servizi e delle attività sociali e di volontariato. Sarà anche istituito un osservatorio settimanale, gestito dalla Cooperativa Arcobaleno, per monitorare i risultati della sperimentazione.

“Partiamo con un’importante sperimentazione nei quartieri San Ferdinando Chiaia e Posillipo - spiega Tommaso Sodano, vice sindaco del Comune di Napoli - per potenziare la raccolta del cartone, e al tempo stesso creiamo economia dal basso affidando alle cooperative sociali la raccolta del cartone presso gli esercizi commerciali del quartiere. Con questo progetto, insieme a Comieco puntiamo a raddoppiare la quantità di cartone raccolto”.

“Comieco ha fatto decollare l’esperienza delle cooperative sociali nella raccolta differenziata a Torino, con un progetto di successo che ha coniugato efficienza, ecologia e valorizzazione del capitale sociale, e ora intendiamo replicarlo a Napoli - aggiunge Carlo Montalbetti, direttore generale di Comieco - Vogliamo sperimentare questa iniziativa nei quartieri del centro di Napoli perché crediamo abbia interessanti margini di miglioramento in termini di raccolta di materiali cellulosici".

"Riteniamo infatti - conclude Montalbetti - che, in funzione delle utenze presenti sul territorio, si possa raggiungere in tempi rapidi la soglia dei 22 kg/pro capite di raccolta del solo cartone attraverso un adeguato potenziamento del servizio di raccolta”.

3 dicembre 2014 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us