Ecologia

Acqua, il Gruppo Cap in prima linea in vista della COP 21

Roma, 30 lug. - (AdnKronos) - Ragionare sul futuro dell’acqua e sulle sfide globali per gestirla al meglio. Questo l'obiettivo del convegno organizzato da Ape, l’associazione europea delle aziende pubbliche del servizio idrico, in collaborazione con Gruppo Cap e MM in vista della prossima COP 21, la conferenza delle Parti sui cambiamenti climatici che si terrà a dicembre prossimo a Parigi e che punta a raggiungere un nuovo accordo globale per ridurre le emissioni di Co2 in atmosfera.

"Obiettivo principale - ha spiegato nel suo intervento Alessandro Russo, presidente del Gruppo CAP - è quello di cercare insieme risposte concrete alle sfide del servizio idrico nelle città di domani. Mettere in rete le nostre esperienze è un aiuto e uno stimolo per il miglioramento continuo del servizio ai cittadini. Bisogna ribaltare il nostro modo di guardare al mondo. La crisi climatica ci sta offrendo l’opportunità di cambiare il nostro modo di agire".

Secondo stime attendibili, la popolazione mondiale raggiungerà i 9 miliardi entro il 2050. Ciò determinerà una preoccupante pressione sulle risorse ambientali, a partire da quelle idriche che dovranno soddisfare una domanda crescente per consumi personali, agricoli e industriali. Un recente rapporto Onu prevede inoltre che entro il 2050 la domanda d’acqua crescerà del 55%, mentre già nell’arco di una quindicina d’anni potrebbe registrarsi una carenza di risorse idriche pari al 40% del fabbisogno mondiale. In questo quadro diventa di fondamentale importanza esplorare le possibili soluzioni gestionali e politiche che consentano di coniugare i bisogni di crescita mondiale con un uso sostenibile delle risorse.

"Per troppo tempo il settore idrico - ha aggiunto Russo - è stato per natura e per tradizione un ambiente poco propenso alle innovazioni. Negli ultimi anni però la competizione virtuosa tra aziende ha prodotto un fermento palpabile, e anche un settore conservatore come quello dell’acqua non è rimasto immune alle innovazioni tecnologiche, soprattutto quando si sono rivelate essenziali per la salute dell’uomo e per la sicurezza dell’ambiente. Noi, attraverso la Water Alliance, joint venture tra sette aziende pubbliche di Lombardia vogliamo confrontare e prendere spunto dalle eccellenze di ciascuna azienda perché siamo convinti che investire nell’innovazione significa far guadagnare competitività al sistema produttivo, ma anche dimostrare rispetto e cura per una delle più importanti risorse del nostro pianeta".

30 luglio 2015 ADNKronos
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us