Ecologia

Cambiamenti climatici: l'inerzia dell'acqua

L'impatto delle variazioni climatiche in atto sulle riserve sotterranee di acqua dolce si farà sentire in tutta la sua gravità in tempi molto lunghi.

Tra le conseguenze dei cambiamenti climatici ce n'è uno molto meno evidente di altri, che si farà sentire in tutta la sua gravità tra decenni, se non tra secoli: è ciò che accade con le riserve idriche sotterranee, le falde. L'acqua piovana impiega infatti molti anni a raggiungere la falda, e questo è il motivo per cui le acque profonde risentono dei cambiamenti climatici molto più tardi rispetto alle acque superficiali. Là dove il clima sta divenendo più caldo e secco, con minori precipitazioni, il cambiamento climatico ha già dato il via a un silenzioso conto alla rovescia per una situazione con cui l'umanità dovrà fare i conti tra decenni o secoli.

Molti secoli... Non è tutto. Mark Cuthbert, coordinatore di uno studio sulle interazioni tra clima e acque sotterranee, pubblicato su Nature, afferma che «solo la metà dei flussi di acqua sotterranea risponde pienamente agli effetti climatici entro un arco di tempo di cento anni: per il resto bisogna aspettare molto di più». In alcune aree molto umide del pianeta, per esempio in Amazzonia o in Africa centrale, i cambiamenti iniziano a vedersi già dopo una decina di anni o poco più, ma la regola è molto diversa.

acqua, cambiamenti climatici, falde acquifere, acqua di profondità, alimentazione
Schema di alimentazione delle falde acquifere: dato che l'acqua di superficie può impiegare decenni o secoli per raggiungere la falda, qualunque variazione legata ai cambiamenti climatici impiegherà lo stesso tempo a manifestarsi.

Anche senza parlare dell'aumento della popolazione globale e dei prelievi d'acqua sempre più consistenti, «ci sono luoghi come il Sahara», continua lo scienziato, «dove sappiamo che l'acqua sotterranea risponde oggi ai cambiamenti climatici di 10.000 anni fa, quando la regione era molto più umida. Purtroppo l'acqua sotterranea è, appunto, sotterranea, fuori vista: così è facile non pensarci e non pensare alla sua importanza. Ma la verità è che si tratta di una risorsa preziosa e insostituibile sia per la vita del pianeta, sia per produrre tutto ciò di cui abbiamo bisogno, a partire dall'alimentazione».

Perciò, se un qualunque fattore interviene ad alterare in modo radicale e significativo il processo che rifornisce le falde si avranno ricadute importanti e a lungo termine. Individuare esattamente come e quanto i cambiamenti climatici incidono sulle riserve idriche è fondamentale per non arrivare impreparati al momento in cui le ricadute si faranno sentire. Per non lasciare senza questa risorsa, dove serve, le generazioni future.

30 gennaio 2019 Luigi Bignami
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us