Ecologia

Dove gettare le lampadine a basso consumo

Hanno una vita lunga e consentono un risparmio energetico fino all'80% per ogni singolo punto luce. Ma una volta esaurite, vanno trattate come rifiuti speciali. Come si smaltiscono le energy saving?

Durano 8 volte più a lungo rispetto alle vecchie - e ora "in pensione" - lampadine a incandescenza. Ma prima o poi anche le lampadine fluorescenti compatte (CFL, compact fluorescent lamp) si consumano, e allora sorge il dilemma: dove le butto? Nel vetro, visto che il bulbo è di vetro? Nel sacco nero? E qui casca l'asino. Per quanto ecologiche e sostenibili - consentono un risparmio energetico fino all'80% su ogni singolo punto luce - quando viene il momento di disfarsene le lampadine fluorescenti vanno trattate con delicatezza. Contengono infatti una piccola quantità di mercurio, pari a 5 milligrammi: per intenderci, i vecchi termometri ne contenevano circa 500 milligrammi. Una dose non pericolosa per la salute e appena sufficiente a ricoprire la punta di una matita, ma potenzialmente inquinante. Ecco perché le CFL vanno trattate come rifiuti speciali: una volta esaurite, si possono riportare al negozio dove si sono acquistate, mentre se ne comprano di nuove, o alle riciclerie cittadine insieme agli altri RAEE (rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche). Qui vanno portate anche le lampade LED e i neon (per maggiori informazioni consultate il sito dell'azienda per la gestione dei rifiuti della vostra città o comune).

Vivere verde

Altri consigli per uno stile di vita ecosostenibile su Focus Green Life.

Se avete uno smartphone potete scaricare un'applicazione ad hoc per localizzare l'isola ecologica più vicina a casa vostra, dove disfarsi delle apparecchiature di illuminazione. L'app "L'isola che c'è" funziona tramite mappe interattive ed è stata creata da Ecolamp, uno dei principali consorzi per lo smaltimento delle lampadine in Italia (qui trovi le versioni per iPhone/iPad e per Android). Nonostante il disagio dello smaltimento, se si comparano le emissioni di CO2 che queste lampadine fanno risparmiare e quelle richieste per smaltirle, il bilancio è comunque positivo. Vale a dire, eliminare le lampadine fluorescenti e a LED è comunque meno inquinante rispetto all'impatto ambientale che avrebbero avuto altrettante lampadine a incandescenza.
Lampadine a risparmio energetico: pregi e difetti

17 gennaio 2012 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

ll ritratto, le scoperte, il viaggio sul brigantino Beagle di Charles Darwin, il grande naturalista che riscrisse le leggi della vita e sfidò il pensiero scientifico e religioso del suo tempo. E ancora: la mappa delle isole linguistiche in Italia, per capire dove e perché si parla cimbro, occitano, grecanico o albanese; niente abiti preziosi, gioielli e feste: quando l'ostentazione del lusso era vietata; ritorno a Tientsin, un angolo di Cina “made in Italy”.

ABBONATI A 29,90€

La scienza sta già studiando il futuro di chi abiterà il nostro Pianeta. Le basi lunari e marziane saranno il primo step per poi puntare a viaggi verso stelle così lontane da richiedere equipaggi che forse trascorreranno tutta la vita in astronavi-città. Inoltre: quanto conta il sesso nella vita di coppia; i metodi più efficaci per memorizzare e ricordare; perché dopo il covid l'olfatto e il gusto restano danneggiati. E come sempre l'inserto speciale Focus Domande&Risposte ricco di coriosi quesiti ai quali rispondono studi scientifici.

ABBONATI A 29,90€
Follow us