Il camaleonte arcobaleno con il muso da Pinocchio
Il rettile impossibile da non notare è stato trovato, insieme ad altre due nuove specie, in una remota foresta del Madagascar, lo stato insulare culla di biodiversità.
Cani (e altri animali) non prevedono i terremoti
Uno studio ha analizzato in modo sistematico le numerose segnalazioni di strani comportamenti di animali prima di un sisma. Il risultato è: non è dimostrato che cani, gatti ecc. prevedano i terremoti.
Come fanno i cavalli a dormire in piedi?
Vi siete mai chiesti come facciano gli equini a dormire senza sdraiarsi? È tutta questione di legamenti, muscoli e capacità di bilanciare il peso in... automatico.
Una megattera starnutisce un arcobaleno
Lo spettacolo catturato da un fotografo di natura al largo di San Diego: lo spruzzo di acqua e vapore esalato dal cetaceo ha rifratto la luce in un arco multicolore sospeso sul mare.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Storie di volatili: i neri e i nuovi
Ecco come i volatili più spettacolari creano il più elegante e profondo dei colori. E come si origina una nuova specie.
Rapaci piromani per cacciare
In Australia ci sono uccelli capaci di usare il fuoco come strumento per facilitare la caccia.
Titanoboa, il serpente gigante
Ha popolato la Terra dopo la scomparsa dei dinosauri: coi suoi 14 metri di lunghezza è il serpente più grande mai esistito.
Incontri ravvicinati con una volpe artica
Faccia a faccia con un'adorabile volpe artica.
Il verme che fa da sé perde un quarto di DNA
L'arte dell'autofertilizzazione è costata a una specie ermafrodita la scomparsa di circa 7000 geni, una buona fetta del suo patrimonio genetico.
Il primo squalo (quasi) vegetariano
I giovani esemplari di una specie che nuota vicino a riva crescono bene anche con una dieta a base di piante oceaniche: merito - forse - dei batteri che popolano il loro intestino.
Le armi segrete del gambero "pistolero"
La fisica alle prese con la presa lampo del crostaceo, la cui chela è talmente veloce da stordire le prede sott'acqua. La chiusura fulminea riesce grazie a due giunture, del tutto nuove alla scienza.
Perché ai gatti non piace bagnarsi?
Ci sono diverse spiegazioni ma la più accreditata è quella per cui il mantello dei felini si asciuga molto lentamente. Sentirsi bagnati non piace a nessuno, tantomeno a Micio...