Se i bombi fanno la fame, la faremo anche noi
Per questi impollinatori, disporre di un'ampia varietà di pollini garantisce lo sviluppo delle larve. Se il menu si riduce le larve soffrono, e anche le nostre coltivazioni.
Faccia a faccia con le api
Preparatevi a sfogliare la più completa e straordinaria raccolta di macro di api mai condivisa sul web: le spettacolari foto di insetti dell'U.S. Geological Survey.
Quanti fiori devono visitare le api per produrre un kg di miele?
Una sola ape riesce a produrre poco miele, ma è l'unione che fa la forza.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Il mollusco gigante delle Filippine
Scoperto in una palude delle Filippine un mollusco gigante lungo più di un metro la cui esistenza era nota da secoli solo attraverso reperti fossili.  
Le libellule si fingono morte contro le avances
Per evitare le attenzioni di partner indesiderati, le femmine ricorrono a una soluzione estrema: simulano la propria dipartita, finché il pretendente non rinuncia.
Animali trasparenti
Calamari di cristallo, farfalle di vetro e altri animali che per rendersi mimetizzarsi e sfuggire ai predatori hanno scelto la trasparenza.
5 cose che (forse) non sai sui pipistrelli
Magari non è il tuo animale preferito, ma conoscendolo meglio potresti cambiare opinione. Ad esempio, avresti mai detto che i pipistrelli...
I bisbigli delle megattere
Tra cuccioli e madri esiste una forma di comunicazione intima e discreta, quasi sussurrata, che non attira le attenzioni dei predatori. Per la prima volta è stato possibile ascoltarla.
Il tempo del bisogno: 12 secondi
Quanto tempo ci vuole per fare la cacca? 12 secondi in media, per tutti i mammiferi di qualunque stazza.
Da dove viene il tuo cane?
La storia nascosta della diversità dei cani è stata svelata da un ampio studio genetico sul migliore amico dell'uomo, che selezionammo più volte: prima in base alle sue funzioni, poi per privilegiare alcune caratteristiche fisiche.
Il mammifero che vive per 18 minuti senza ossigeno
Le talpe senza pelo resistono in condizioni che potrebbero uccidere un uomo in pochi minuti: ci riescono "prendendo in prestito" una strategia metabolica tipica delle piante.