Se i bombi fanno la fame, la faremo anche noi
Per questi impollinatori, disporre di un'ampia varietà di pollini garantisce lo sviluppo delle larve. Se il menu si riduce le larve soffrono, e anche le nostre coltivazioni.
Faccia a faccia con le api
Preparatevi a sfogliare la più completa e straordinaria raccolta di macro di api mai condivisa sul web: le spettacolari foto di insetti dell'U.S. Geological Survey.
Quanti fiori devono visitare le api per produrre un kg di miele?
Una sola ape riesce a produrre poco miele, ma è l'unione che fa la forza.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Così l'uomo cancella la cultura degli scimpanzé
Tradizioni e ricchezza di comportamenti diminuiscono drasticamente, negli habitat contaminati dalla nostra presenza. Così il cugino dei sapiens perde il sapere tramandato da una generazione all'altra.
Un raro pesce luna, molto distante da casa
Il colosso ritrovato su una spiaggia californiana appartiene a una specie (Mola tecta) conosciuta da poco tempo e osservata finora soltanto nell'emisfero australe. Che ci faceva a 6800 km da casa?
Becoming: l'origine della vita in sei minuti
Tutto ha inizio da qui: un ipnotico time-lapse mostra, al microscopio, i minuziosi e complessi passaggi che trasformano una cellula fecondata in larva di salamandra.
Amazzonia: una tarantola divora un opossum
Il comportamento predatorio documentato nell'Amazzonia peruviana, dove rane, lucertole, uccelli e piccoli serpenti finiscono tra le grinfie di ragni e centopiedi più spesso di quanto si pensi.
L'ape gigante è (ancora) viva
Mandibole gigantesche, 6 centimetri di apertura alare, 4 di lunghezza: l'ape più grande del mondo, scoperta nel 1858, non è estinta.
I segreti genetici del grande squalo bianco
Un importante lavoro di sequenziamento del DNA del più noto predatore dei mari racconta il dietro le quinte di alcuni meccanismi protettivi, selezionati in centinaia di milioni di anni di evoluzione.
Il ventre dell'aragosta resistente come pneumatici
L'idrogel che protegge la parte inferiore della coda ha caratteristiche uniche di flessibilità e sopportazione dello stress. Urti, abrasioni e trazioni non lo intaccano: potrebbe ispirare le armature e gli esoscheletri del futuro.
Chiuso in una grotta dall'ultima glaciazione?
Un minuscolo artropode potrebbe essere stato protagonista di una tra due sorprendenti storie evolutive: sopravvissuto in una grotta sigillata dai ghiacci, o reduce di un epico viaggio tra continenti.