I coccodrilli erbivori di 250 milioni di anni fa
Alcuni parenti dei rettili che conosciamo oggi hanno più volte provato, in passato, ad avere una dieta diversa, senza successo, dal punto di vista dell'evoluzione.
Il cacatua coreografo e la sua lezione sulla danza
I movimenti spontanei a suon di musica non erano un'esclusiva dell'uomo? Il pappagallo più famoso della Rete ha sviluppato un repertorio di almeno 14 passi di danza - da solo, pare.
Il polpo è ancora più strano di quanto credessimo
Il più astuto tra i cefalopodi è solitario e ha vita breve: caratteristiche controcorrente, che gli altri cervelloni del mondo animale non condividono.
ABBONATI

SCARICA L’APP

iOS Android Amazon

Gli animali cambiano abitudini (per evitarci)
La presenza ormai globale dell'uomo spinge molte specie di mammiferi ad adattarsi alla vita notturna, quando si sentono più al sicuro dalla minaccia umana.
I resti di un baby dinosauro
L’aspetto del cucciolo di uno dei predatori più grandi e particolari della storia dedotto da un minuscolo fossile.
Anche i bonobo hanno le levatrici
Aiutano la partoriente, ispezionano le parti intime e si preparano ad afferrare il cucciolo nel momento in cui nasce: comportamenti simili a quelli delle ostetriche umane, osservati per la prima volta.
Insetti stecco: per riprodursi si fanno mangiare
Le loro uova resistono all'ambiente acido dello stomaco degli uccelli: se la madre muore digerita, la prole riesce comunque a disperdersi anche molto lontano dal luogo di origine.
Colta sul fatto: l'aquila deruba una volpe
Oggetto della contesa, un coniglio che il mammifero aveva agguantato per primo: la scena di cleptoparassitismo è stata filmata in un parco dello Stato di Washington.
Perché i cani ci annusano le parti intime?
Attraverso il loro super fiuto i nostri amici a quattro zampe cercano di conoscerci meglio. E ci riescono!
La medusa-sacchetto di plastica
La misteriosa creatura che vive nelle profondità oceaniche era stata scoperta negli anni '60, ma osservata di rado: una spedizione del NOAA l'ha filmata in un incontro ravvicinato nel Pacifico.
La Georgia del Sud ripulita da ratti e topi
L'arcipelago della Georgia del Sud è stato completamente bonificato dai roditori. Per la gioia di molte specie di uccelli, alcune presenti solo qui, che sono state salvate dal rischio di estinzione.