Animali

Uno scarabeo che più bianco non si può

Da una particolare specie di scarabeo sarà forse possibile mettere a punto materiali e vernici che - come il particolarissimo insetto - saranno di un bianco splendente mai visto in natura. Il...

Uno scarabeo che più bianco non si può
Da una particolare specie di scarabeo sarà forse possibile mettere a punto materiali e vernici che - come il particolarissimo insetto - saranno di un bianco splendente mai visto in natura. Il segreto in una sorta di peluria superficiale.

Un esemplare di Cyphochilus. Il segreto del suo bianco
è nelle microsquame di cui è ricoperto.

La neve, il latte, i dentini dei neonati... sono tanti gli oggetti bianchi in natura, ma un bianco più splendente e abbagliante di quello del Cyphochilus - uno scarabeo diffuso nel sud-est asiatico - davvero sembra non esistere. Se n’è accorto Pete Vukusic, un ricercatore della Exeter University (Gran Bretagna) che ha studiato il curioso insetto, scoprendo come il suo corpo sia ricoperto da squame in grado di neutralizzare le onde luminose responsabili della nostra percezione dei colori.

Si fa presto a dire bianco
«Un bianco così splendente» afferma Vukusic «è veramente poco comune in natura. Lo si trova in alcune farfalle, ma mai con una luminosità come quella del Cyphochilus.» Anche l’Iso - l’organismo internazionale di standardizzazione - ha classificato il colore dello scarabeo, ponendolo ai vertici del candore, e cioè ben al di sopra del latte o della media dei denti umani.

Microsquame tridimensionali
Per studiare l’insetto, e comprendere l’origine di questa sua particolare caratteristica, il ricercatore grazie a microscopi ottici, laser e spettrometrie ha scoperto che il segreto della sua lucentezza è proprio nelle microsquame di cui è ricoperto: queste sottilissime strutture spesse circa 5 micrometri (dieci volte meno di un capello umano) sono disposte secondo una struttura tridimensionale assolutamente casuale che assicura la dispersione simultanea dei colori che compongono i raggi luminosi, restituendo così solo il bianco più bianco.

Vernici come scarafaggi
Questo stratagemma fisico, che permette all’insetto di mimetizzarsi nell’ambiente naturale in cui vive caratterizzato da muffe bianche, è in realtà già ben noto alla scienza. A sentire i ricercatori, però, l’esempio del Cyphochilus potrebbe insegnarci qualcosa in più: le ridottissime dimensioni delle squame dell’insetto potranno aprire possibilità di applicazione del “bianco che più bianco non si può” a oggetti di minimo spessore, come la carta o addirittura le vernici.

(Notizia aggiornata al 22 gennaio 2007)

22 gennaio 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us