Animali

L'incontro ravvicinato con una rara medusa mutaforma

La nave di ricerca Nautilus ha avvistato un esemplare di Deepstaria nelle profondità del Pacifico. Sotto la campana gelatinosa, la creatura dall'aspetto in continua evoluzione nascondeva una sorpresa - forse, un coinquilino simbionte.

Prima una lanterna, poi uno spettro, quindi un imbuto, un lenzuolo, un sacchetto di plastica. Una creatura soltanto riesce a racchiudere tutte queste sembianze in una: è la Deepstaria, un genere di medusa descritto per la prima volta negli anni '60 e, da allora, avvistato soltanto una dozzina di volte (ve lo avevamo mostrato qui).

L'ultima apparizione - il termine è più che mai calzante - in ordine di tempo è avvenuta davanti a un robot da ricognizione sottomarino della nave di ricerca Nautilus, dell'organizzazione no-profit Ocean Exploration Trust. Il veicolo operato da remoto e la Deepstaria si sono incontrati a 750 metri di profondità nel Pacifico centrale, all'incirca a metà strada tra gli Stati Uniti continentali e l'Australia.

Un amico, un tesoro. Davanti agli sguardi ammaliati dei ricercatori, la medusa senza tentacoli ha cambiato aspetto, gonfiandosi con l'acqua in poppa e mettendo in bella vista una misteriosa macchia di colore rosa al suo interno. Il sospetto è che possa trattarsi di un piccolo isopode (un tipo di crostaceo) ancora vivo, che potrebbe essersi spinto sotto il manto protettivo della Deepstaria per sfuggire alle grinfie di predatori più pericolosi.

Questa forma di "coabitazione" è stata osservata altre volte, ma non è chiaro se si tratti di una relazione di simbiosi, e se anche la medusa ne tragga un vantaggio. Delle Deepstaria in effetti si sa poco, se non che la loro forma espandibile e in continua trasformazione riesce a inglobare ogni incauta creatura si avventuri nei paraggi.

29 settembre 2019 Elisabetta Intini
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us