Un pesce fantasma a spasso per l'Atlantico

Anche le creature marine si preparano per Halloween:  ecco il buffo pesce fantasma immortalato nelle acque più profonde dell'Atlantico.

Sembra pronto per la festa di Halloween questo curioso pesce bianco, ripreso nelle profondità dell'Oceano Atlantico da un'equipe di scienziati del NOAA.

 


Si tratta di un raro esemplare di Harriotta Haeckeli, un abitante delle acque più remote appartenente alla famiglia dei Rhinochimaeridae. Di questo pesce fantasma, lontano parente degli squali, si sa molto poco: il video è stato girato lo scorso anno da un rover subaqueo durante l'esplorazione di un canyon sottomarino al largo delle coste orientali degli Stati Uniti.

 


Invisibile alla scienza. In passato questo pesce era stato avvistato nei mari aperti della Nuova Zelanda e della Groenlandia a oltre 2600 metri di profondità, una quota che rende quasi impossibile un suo studio sistematico.

 

L'esemplare protagonista di queste immagini è lungo circa 70 centimetri e sul dorso ha una serie di spine velenose che lo mettono al riparo dagli attacchi di eventuali predatori.

 

Secondo gli esperti si tratta di una specie a rischio, minacciata come molte altre dalle attività umane condotte a grande profondità e dalla pesca a strascico.

 

30 ottobre 2014 | Rebecca Mantovani