Un pesce di nome Obama

Una nuova specie di pesce di fiume americana porta nel nome scientifico un omaggio al Presidente e al suo impegno ambientale.

etheostoma-obama
Ecco che aspetto ha l'Etheostoma obama, il pesce che deve il suo nome al Presidente degli Stati Uniti. Photo credit: Joseph R. Tomelleri/Scientific Americain

Avevamo già avuto modo di conoscere il cagnolino presidenziale (guardalo nella gallery), ma non capita tutti i giorni di conoscere un animale che del Presidente degli Stati Uniti porti addirittura il cognome. Stavolta tocca a un piccolo pesce di fiume americano, una nuova specie appartenente alla famiglia delle perché dorate. La creatura appena descritta nel Bulletin of the Alabama Museum of Natural History è stata ribattezzata Etheostoma obama in onore di Barack e del suo - hanno dichiarato gli scienziati - "impegno a favore dell'ambiente".

La perca, che è lunga al massimo 5 centimetri, trascorre la sua vita sui fondali dei torrenti dell'Alabama del nord e del Tennessee, zone che politicamente non hanno esattamente i colori del presidente democratico. Ciò nonostante il pesciolino dalle sfumature iridescenti blu-arancioni, che nuota molto velocemente aggirando ciottoli e altri ostacoli, è stato chiamato così in virtù della leadership ambientale di Obama soprattutto nel campo dell'energia pulita e della protezione ambientale" come hanno dichiarato i ricercatori.

Oltre all'Etheostoma obama gli scienziati del Geosyntec Consultants (Georgia) e della Saint Louis University hanno individuato altre 4 nuove specie di perca dorata, tutte chiamate in onore di presidenti (e vice-presidenti) democratici. Oltre a Barack hanno avuto l'"onore" di dare il nome a specie ittiche: Teddy Roosevelt, per aver trasformato vaste aree di natura selvaggia in parchi e monumenti nazionali; Jimmy Carter, per la sua politica energetica e per l'attività umanitaria intrapresa dopo la fine della carica presidenziale; Bill Clinton, per l'impegno nella conservazione di specie protette e Al Gore - unico vice-presidente della lista - per il suo impegno ambientale e per la provenienza: è originario del Tennessee native, come la perca.

Guarda anche l'acquario grande come una moneta (contenente pesci veri!)

05 Dicembre 2012 | Elisabetta Intini