Animali

Un alano è più intelligente di un chihuahua?

Il cervello più grande e un maggior numero di neuroni fanno dell'alano un animale più intelligente del chihuahua: sa controllarsi meglio e ha una memoria migliore.

L'intelligenza e l'empatia dei nostri amici a quattro zampe è provata dalla scienza e sperimentata dai padroni di cani e gatti. Ma adesso un gruppo di ricercatori si è posto la domanda: chi ha un alano ha un cane più intelligente di chi ne possiede uno di piccola taglia, come un chihuahua?

Focus D&R, cani, animali
Questa notizia tratta dal nuovo di Focus D&R 60, in edicola. © Focus D&R 60

La risposta dei ricercatori del Canine Cognition Center (Università dell’Arizona), che hanno realizzato lo studio analizzando i comportamenti di oltre 7.000 cani di 74 razze, è affermativa.

In altre parole, almeno in parte, la razza può influire sull'intelligenza sui cani. L'alano ha un cervello più grande, e questo significa un miglior funzionamento esecutivo: un alano, insomma, sa controllarsi meglio, e ha una memoria migliore del piccolo chihuahua.

Neuroni. I cani, avendo taglie molto diverse, sono perfetti per studiare quanto contino l’ampiezza del cervello e il numero di neuroni sulle capacità cognitive. I test hanno dimostrato che i micro cani sono più impulsivi e smemorati di quelli maxi: fanno più fatica a ricordare dove il padrone ha nascosto un bocconcino o a trattenersi dal rubarlo se gli è stato detto di non farlo.

Non ci sono invece differenze nei test di intelligenza sociale: indipendentemente dalla taglia, tutti i cani, grandi e piccoli, seguono allo stesso modo le indicazioni date a gesti dal loro padrone, con cui tutti quindi si intendono a meraviglia. E comunque, mai dimenticare, come ha provato un altro studio pubblicato su Science, che per i cani conta ciò che dici, ma anche come lo dici.

27 maggio 2019 Focus Domande e Risposte
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Sulle orme di Marco Polo, il nostro viaggiatore più illustre che 700 anni fa dedicò un terzo della sua vita all’esplorazione e alla conoscenza dell’Oriente, in un’esperienza straordinaria che poi condivise con tutto il mondo attraverso "Il Milione". E ancora: un film da Oscar ci fa riscoprire la figura di Rudolf Höss, il comandante di Auschwitz che viveva tranquillo e felice con la sua famiglia proprio accanto al muro del Lager; le legge e le norme che nei secoli hanno vessato le donne; 100 anni fa nasceva Franco Basaglia, lo psichiatra che "liberò" i malati rinchiusi nei manicomi.

ABBONATI A 29,90€

Che cosa c’era "prima"? Il Big Bang è stato sempre considerato l’inizio dell’universo, ma ora si ritiene che il "nulla" precedente fosse un vuoto in veloce espansione. Inoltre, come si evacua un aereo in caso di emergenza? Il training necessario e gli accorgimenti tecnici; che effetto fa alla psiche il cambiamento climatico? Genera ansia ai giovani; esiste la distinzione tra sesso e genere tra gli animali? In alcune specie sì. Con quali tecniche un edificio può resistere a scosse devastanti? Siamo andati nei laboratori a prova di terremoti.

 

ABBONATI A 31,90€
Follow us