Animali

L'ospite (in)desiderato: cornacchie e cuculi

Il cuculo è un parassita e per le sue uova approfitta dei nidi altrui, affamandone i piccoli. In un caso, però, è capace anche di difenderli.

I cuculi sono uccelli parassiti: depongono le uova nei nidi di altri uccelli, e i loro pulcini rubano il cibo ai legittimi proprietari. Sono quindi, per gli uccelli, da combattere in tutti i modi, scacciando gli adulti dal proprio territorio o buttando fuori dal nido l’uovo abusivo (se l'ospite lo sa riconoscere). In un caso, però, sembra che il cuculo collabori alla sopravvivenza del nido che lo ospita. Il caso, studiato da Daniela Canestrari, una ricercatrice italiana trapiantata in Spagna, a Oviedo, pubblicato su Science (vedi), riguarda il cuculo dal ciuffo (Clamator glandarius) e la cornacchia nera (Corvus corone).

Con un piccolo aiuto dai miei nemici. I cuculi depongono le uova nei nidi delle cornacchie, ma queste non fanno niente per scacciare i clandestini o buttarne fuori le uova. Daniela Canestrari e i colleghi (svizzeri, spagnoli e italiani) hanno scoperto che i pulcini di cuculo, quando sono minacciati da mammiferi e rapaci carnivori espellono dall’ano una sostanza repellente verso i predatori. E in questo modo difendono anche i piccoli di cornacchia: il risultato è un buon numero di cornacchie che non diventano uno spuntino.

Questa collaborazione dà buoni frutti quando ci sono molti predatori in giro. Se invece le minacce sono poche, i pulcini di cornacchia non hanno nessun vantaggio nella difesa da parte dei piccoli cuculi, che agiscono solo da ospiti invadenti. L’intero sistema cuculi-cornacchie-predatori dimostra quindi come un rapporto tra specie animali può essere di parassitismo o di aiuto reciproco (tecnicamente definito mutualismo) a seconda delle condizioni ambientali.

I nidi esagerati degli uccelli tessitori
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Pennuti in passerella
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Obiettivo aquila
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Incontri con gli animali
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Chi parte e chi resta
VAI ALLA GALLERY (N foto)

Le personali di iFocus: Stefano Pretti
VAI ALLA GALLERY (N foto)

1 aprile 2014 Marco Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

L’incredibile vita di Guglielmo Marconi, lo scienziato-imprenditore al quale dobbiamo Gps, Wi-Fi, Internet, telefonia mobile… Per i 150 anni della sua nascita, lo ricordiamo seguendolo nelle sue invenzioni ma anche attraverso i ricordi dei suoi eredi. E ancora: come ci si separava quando non c’era il divorzio; il massacro dei Tutsi da parte degli Hutu nel 1994; Marco De Paolis, il magistrato che per 15 anni ha indagato sui crimini dei nazisti; tutte le volte che le monarchie si sono salvate grazie alla reggenza.

ABBONATI A 29,90€

Nutritivo, dinamico, protettivo: il latte materno è un alimento speciale. E non solo quello umano. Molti mammiferi producono latte, con caratteristiche nutrizionali e di digeribilità diverse. Ma qual è il percorso evolutivo che ha portato alla caratteristica più "mammifera" di tutte? Inoltre, ICub è stato testato per interagire con bambini autistici; quali sono i rimedi tecnologi allo studio per disinnescare il pericolo di alluvioni; all’Irbim di Messina si studia come ripulire il mare dagli idrocarburi; la ricerca delle velocità più estreme per raggiungere lo spazio e per colpire in guerra; il cinguettio degli uccelli e ai suoi molteplici significati.

ABBONATI A 31,90€
Follow us