Animali

Tutti gli uccelli dormono nei nidi?

Si pensa spesso che gli uccelli vadano a dormire nei loro nidi. In realtà questi servono quasi solo per allevare i piccoli. Per dormire, invece...

I casi in cui il nido è utilizzato anche per dormire non sono così diffusi come si potrebbe pensare. Queste strutture vengono infatti costruite principalmente per deporre e covare le uova, e poi fungere da nursery per l'allevamento dei piccoli.

In volo. I nidi utilizzati come rifugio per dormire vengono definiti posatoi: alcune specie riutilizzano i loro stessi nidi dopo che i pulcini si sono involati, ma alcuni uccelli come il garrulo testanera (Rhopocichla atriceps) costruiscono strutture appositamente dedicate al riposo. La maggior parte degli uccelli, comunque, ha sviluppato altri metodi per riposare: ci sono specie in grado di dormire in volo (per esempio i rondoni), altre che si rifugiano tra i rami degli alberi e altre ancora che riposano ammassati in gruppi, così da sfruttare la vicinanza con altri esemplari per non disperdere il calore corporeo.

Il termine "nido", infine, non si riferisce solo alle classiche strutture a coppa: ci sono uccelli che lo costruiscono sul terreno, altri che sfruttano buche per terra o tronchi cavi, e persino alcuni che fanno a meno del nido. Il corriere americano si limita a deporre le sue uova nell'erba.

14 luglio 2014
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cent'anni fa, la scoperta del secolo: la tomba di Tutankhamon – l'unica ritrovata intatta nella Valle dei Re - svelò i suoi tesori riempendo di meraviglia gli occhi di Howard Carter prima, del mondo intero poi. Alle sepolture più spettacolari di ogni epoca è dedicato il primo piano di Focus Storia. E ancora: la guerra di Rachel Carson, la scienziata-scrittrice pioniera dell'ambientalismo; i ragazzi italiani assoldati nella Legione Straniera e mandati a morire in Indocina; Luigi Ferri, uno dei pochi bambini sopravvissuti ad Auschwitz, dopo lunghi anni di silenzio, si racconta.

ABBONATI A 29,90€

L'amore ha una scadenza? La scienza indaga: l’innamoramento può proseguire per tre anni. Ma la fase successiva (se ci si arriva) può continuare anche tutta la vita. E l'AI può dirci quanto. E ancora, Covid: siamo nel passaggio dalla fase di pandemia a quella endemica; le storie geologiche delle nostre spiagge; i nuovi progetti per proteggere le aree marine; tutti i numeri dei ghiacciai del mondo che stanno fondendo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us