Animali

I tursiopi maschi stringono alleanze tra loro per conquistare le femmine

C'è una specie di delfino, i tursiopi, che stabilisce un'alleanza tra maschi allo scopo di assicurarsi il favore delle femmine.

Studiando i tursiopi della Baia degli Squali, in Australia, gli etologi hanno osservato che i maschi stringono alleanze durature tra loro allo scopo di assicurarsi la presenza di femmine. Finora si pensava che questo comportamento fosse esclusivo della popolazione australiana, ma un nuovo studio pubblicato su Mammalian Biology dimostra per la prima volta che questo comportamento è presente in tutti i tursiopi, non solo in quelli della Baia degli Squali, ed è quindi tipico della specie e non solo di quella specifica popolazione.

La "cumpa". Lo studio che ha dimostrato l'esistenza di uno stretto legame, noi diremmo "bromance", tra tursiopi maschi è durato dieci anni, durante i quali la biologa marina Delphine Chabanne ha fotografato e filmato il comportamento di una popolazione che vive nell'estuario del fiume Swan, nel sudovest dell'Australia.

Nel corso di questi dieci anni, Chabanne ha potuto quindi osservare una serie di comportamenti che finora erano stati documentati solo nella famosa popolazione della Baia degli Squali. Per esempio, i maschi girano spesso in gruppo e vanno insieme in cerca di femmine, e quando uno di loro ne "punta" una e comincia il suo corteggiamento, gli altri restano in zona per tenere d'occhio la situazione e fare la guardia.

Sempre insieme. Uno dei comportamenti osservati è quello che in inglese si chiama "rooster strut", che potremmo tradurre in "incedere da gallo": è un metodo di corteggiamento che prevede di avanzare verso la femmina muovendo la testa su e giù. Durante queste performance, i tursiopi erano accompagnati dagli altri maschi della compagnia, che si muovono in gruppo anche quando devono fare la guardia alle femmine.

Più in sintesi, spiega Chabanne, questo studio dimostra l'esistenza di "forti legami sociali e associazioni tra maschi non casuali e di lungo termine" nei tursiopi, qualcosa che pensavamo essere un'esclusiva di una singola popolazione e che invece potrebbe essere presente in tutta la specie.

10 dicembre 2022 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us