Sulle tracce dei primi uccelli

Trovate impronte in Argentina; sono i primi veri uccelli?

200285143254_14

Sulle tracce dei primi uccelli
Trovate impronte in Argentina; sono i primi veri uccelli?
La ricostruzione di una coppia di Archaeopteryx lithographica, la forma di transizione tra piccoli dinosauri predatori e uccelli. Illustrazione di Karen Carr.
La ricostruzione di una coppia di Archaeopteryx lithographica, la forma di transizione tra piccoli dinosauri predatori e uccelli.
Illustrazione di Karen Carr.
La strada verso gli uccelli moderni comincia circa 145 milioni di anni fa, con lo scheletro dell'Archaeopteryx. Ma la specie era un piccolo dinosauro predatore, già con numerose caratteristiche da uccello. Nel giugno del 2002 alcuni ricercatori hanno scoperto, nel nord ovest dell'Argentina, numerosissime impronte che hanno tutte le caratteristiche di essere prodotte da un gruppo di rettili molto simili a uccelli.
Camminata nel fango. La datazione del fango dove sono state trovate le impronte le fa risalire a 205 milioni di anni fa, almeno 55 milioni prima dell'Archaeopteryx. È il primo importante segno della presenza di dinosauri che, almeno nelle zampe, assomigliavano in tutto per tutto a uccelli.

(Notizia aggiornata al 5 luglio 2002)

01 Luglio 2002