Animali

Sulla via del tramonto…

I tordi utilizzano il calar del Sole per aggiustare la loro bussola interna.

Sulla via del tramonto…
I tordi utilizzano il calar del Sole per aggiustare la loro bussola interna.

Un esemplare di tordo usignolo minimo (Catharus minimus). Se perde l'orientamento, utilizza il calar del Sole per capire la direzione da prendere. Foto: © Mike Danzenbaker/Science.

Può il tramonto aiutare nell'orientamento? Per chi sa che il sole tramonta a ovest, è un gioco da ragazzi. Ma anche gli uccelli migratori notturni, che utilizzano il magnetismo terrestre per orientarsi, traggono informazioni utili dal sole che tramonta.
È quanto ha scoperto un ricercatore statunitense, William Cochran, che ha studiato attentamente gli spostamenti di due specie di tordi, il tordo usignolo minimo (Catharus minimum) e quello di Swainson (Catharus ustulatus), due passeriformi migratori notturni che si muovono lungo la costa est del nord-america.
Depistaggi scientifici. Cochran ha sottoposto i migratori a un campo magnetico modificato, poco prima che partissero per una tappa di trasferimento notturna. I poveri uccelli, confusi, hanno perso le coordinate di riferimento e hanno imboccato rotte sbagliate. Ma la notte successiva, dopo il tramonto, sono riusciti a riprendere la rotta esatta, correggendo il proprio tragitto verso nord.
Da qui la conclusione che il tramonto aveva influito sulla loro bussola interna aggiornandone le coordinate. I tordi sembrerebbero dunque guidati dal capo magnetico durante la notte. Ma utilizzano il calar del Sole per aggiornare la loro "bussola" interna. Un'operazione particolarmente utile per contrastare gli spostamenti del campo magnetico terrestre che alle altitudini più alte, dove i tordi si riproducono, possono essere anche considerevoli.

(Notizia aggiornata al 16 aprile 2004)

15 aprile 2004
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Settant’anni fa agli italiani arrivò un regalo inaspettato: la televisione. Quell’apparecchio – che pochi potevano comprare e quindi si vedeva tutti insieme – portò con sè altri doni: una lingua in comune, l’intrattenimento garantito, le informazioni da tutto il mondo. Una vera rivoluzione culturale e sociale di cui la Rai fu indiscussa protagonista. E ancora: i primi passi della Nato; i gemelli nel mito e nella società; la vita travagliata, e la morte misteriosa, di Andrea Palladio; quando, come e perché è nato il razzismo; la routine di bellezza delle antiche romane.

ABBONATI A 29,90€

I gemelli digitali della Terra serviranno a simularne il futuro indicando gli interventi più adatti per prevenirne i rischi ambientali. E ancora, le due facce dell’aggressività nella storia dell’evoluzione umana; com’è la vita di una persona che soffre di balbuzie; tutti gli strumenti che usiamo per ascoltare le invisibili onde gravitazionali che vengono dall’alba dell’universo; le pillole intelligenti" che dispensano farmaci e monitorano la salute del corpo.

ABBONATI A 31,90€
Follow us