Animali

Stranezze in fondo al mare

Le profondità marine sono in gran parte inesplorate, e ospitano tra gli esseri viventi più curiosi e incredibili. Come il parente delle meduse del video, ripreso da una nave di ricerca oceanografica.
 

Anche in luoghi senza luce, e a centinaia di atmosfere di pressione, vivono molte specie animali. Sono lontani parenti delle specie che conosciamo (come pesci, polpi o meduse) ma le condizioni ambientali li hanno spinti in direzioni evolutive straordinarie. Lunghi veli, corpi trasparenti e appendici li rendono quasi irriconoscibili. L’ultima sorpresa è la specie che si vede nel video qui sopra.

Anche i commentatori, un gruppo di biologi marini a bordo della nave da esplorazione Nautilus, sonorimasti sorpresi, ma lo riconoscono immediatamente come appartenente ai sifonofori. Che sono un gruppo di animali dalla struttura molto semplice, del phylum Cnidaria, tra i più antichi abitatori degli oceani.

Un polpo cirrato, chiamato anche polpo dumbo (Grimpoteuthis) |

Allo stesso phylum appartengono anche animali molto più conosciuti, come le meduse, i coralli e gli anemoni di mare.

Al contrario delle specie più note, i sifonofori non sono animali singoli, ma vere e proprie colonie di individui dalla forma e dai compiti differenti, che gli zoologi definiscono zooidi.

Nel video si vede per esempio una fila di singoli animali a forma di piccole campane nella parte anteriore (o almeno, quella che va in avanti...); il resto del corpo è formato da altri animali singoli che formano una specie di boa di struzzo.

I sifonofori si nutrono di piccoli animali che catturano con cellule urticanti, simili a quelle delle meduse. E in realtà, una delle creature marine più pericolose e mortali, la caravella portoghese, non è una vera medusa ma un sifonoforo.

Se volete riconoscere le meduse, Focus vi aiuta con MeteoMeduse. C'è inoltre la app che vi permette di segnalare le meduse nel Mediterraneo

La ripresa fa parte della spedizione chiamata Ecogig, che ha studiato le profondità del Golfo del Messico, per ricavare dati sulla vita di un ambiente colpito dal petrolio uscito dal pozzo Deepwater Horizon nel 2010.

Alla ricerca del calamarone gigante
VAI ALLA GALLERY (N foto)

La conquista degli abissi in 10 foto
VAI ALLA GALLERY (N foto)

25 agosto 2014 Marco Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us