Animali

Stranezze in fondo al mare

Le profondità marine sono in gran parte inesplorate, e ospitano tra gli esseri viventi più curiosi e incredibili. Come il parente delle meduse del video, ripreso da una nave di ricerca oceanografica.
 

Anche in luoghi senza luce, e a centinaia di atmosfere di pressione, vivono molte specie animali. Sono lontani parenti delle specie che conosciamo (come pesci, polpi o meduse) ma le condizioni ambientali li hanno spinti in direzioni evolutive straordinarie. Lunghi veli, corpi trasparenti e appendici li rendono quasi irriconoscibili. L’ultima sorpresa è la specie che si vede nel video qui sopra.

Anche i commentatori, un gruppo di biologi marini a bordo della nave da esplorazione Nautilus, sonorimasti sorpresi, ma lo riconoscono immediatamente come appartenente ai sifonofori. Che sono un gruppo di animali dalla struttura molto semplice, del phylum Cnidaria, tra i più antichi abitatori degli oceani.

Un polpo cirrato, chiamato anche polpo dumbo (Grimpoteuthis) |

Allo stesso phylum appartengono anche animali molto più conosciuti, come le meduse, i coralli e gli anemoni di mare.

Al contrario delle specie più note, i sifonofori non sono animali singoli, ma vere e proprie colonie di individui dalla forma e dai compiti differenti, che gli zoologi definiscono zooidi.

Nel video si vede per esempio una fila di singoli animali a forma di piccole campane nella parte anteriore (o almeno, quella che va in avanti...); il resto del corpo è formato da altri animali singoli che formano una specie di boa di struzzo.

I sifonofori si nutrono di piccoli animali che catturano con cellule urticanti, simili a quelle delle meduse. E in realtà, una delle creature marine più pericolose e mortali, la caravella portoghese, non è una vera medusa ma un sifonoforo.

Se volete riconoscere le meduse, Focus vi aiuta con MeteoMeduse. C'è inoltre la app che vi permette di segnalare le meduse nel Mediterraneo

La ripresa fa parte della spedizione chiamata Ecogig, che ha studiato le profondità del Golfo del Messico, per ricavare dati sulla vita di un ambiente colpito dal petrolio uscito dal pozzo Deepwater Horizon nel 2010.

Alla ricerca del calamarone gigante
VAI ALLA GALLERY (N foto)

La conquista degli abissi in 10 foto
VAI ALLA GALLERY (N foto)

25 agosto 2014 Marco Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us