Animali

Smontato l'orologio biologico di un'alga

Determinata la struttura della proteina che governa il ritmo vitale di un piccolo organismo.

Smontato l'orologio biologico di un'alga
Determinata la struttura della proteina che governa il ritmo vitale di un piccolo organismo.

Una colonia di cianobatteri: sono tra i primi organismi che hanno colonizzato il nostro Pianeta.
Una colonia di cianobatteri: sono tra i primi organismi che hanno colonizzato il nostro Pianeta.

Gli orologi biologici sono una caratteristica importantissima di molti esseri viventi, ma non è chiaro come funzionino. Per la prima volta, un gruppo di ricerca è stato in grado di stabilire la struttura della proteina che fa “tic-toc” nella cellula di Synechococcus, un cianobatterio; questi minuscoli abitanti del plancton sono organismi primitivi non dotati di nucleo (i cosiddetti procarioti) che non si pensava potessero avere un orologio biologico.
Segnatempo in pausa. Il gruppo, che ha lavorato in tre università statunitensi, ha stabilito che la proteina, chiamata KaiC, ha una struttura ad anello esagonale, e che quindi molto probabilmente esercita la sua funzione legandosi al Dna del genoma batterico e controllando tutti i geni. Poiché gli orologi biologici degli organismi superiori (gli esseri dotati di nucleo, chiamati eucarioti), controllano solo dal 5 al 10 per cento del genoma, i ricercatori pensano che l'orologio dei procarioti funzioni in modo diverso da quello degli eucarioti; in questi ultimi probabilmente si lega al Dna e lo torce fino a farlo diventare (momentaneamente) inservibile.

(Notizia aggiornata al 7 dicembre 2002 )

3 dicembre 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us