Animali

Sesso fatale… per lo scarafaggio

Una trappola mortale per far fuori gli orripilanti ospiti delle nostre case: un profumo d'amore che attira irresistibilmente i maschi.

Sesso fatale… per lo scarafaggio
Una trappola mortale per far fuori gli orripilanti ospiti delle nostre case: un profumo d'amore che attira irresistibilmente i maschi.

Le apparenze ingannano. Uno scarafaggio avvelenato: il profumo era quello di una femmina pronta per l'accoppiamento, ma era una trappola.
Le apparenze ingannano. Uno scarafaggio avvelenato: il profumo era quello di una femmina pronta per l'accoppiamento, ma era una trappola.

Ci hanno messo quasi trent'anni ma alla fine ce l'hanno fatta. Un'équipe di studiosi della Cornell University di New York, coordinata dal professor Wendell Roeloefs, è riuscita a individuare una sostanza chimica che attira irresistibilmente i maschi dello scarafaggio più infestante e pericoloso del mondo, la blatta grigia o, come la chiamano gli entomologi, Blattella germanica. La sostanza è contenuta in un feromone, cioè un richiamo chimico emesso dalla femmina per segnalare che è pronta per l'accoppiamento.
Adescamento a distanza. È talmente efficace che i maschi la percepiscono anche da centinaia di metri: per questo si pensa di utilizzarla come esca per attirarli in trappole piene di microrganismi altamente contagiosi e letali (per gli scarafaggi naturalmente). Un'idea già utilizzata con successo per combattere altri insetti infestanti, ma che con la blatta grigia non è mai stato possibile mettere in pratica.
Femme fatale. Per trovare la composizione chimica del feromone, e quindi la sostanza che fa letteralmente impazzire i maschi, la ricerca è stata lunghissima. Anche perché gli scienziati non capivano con quale organo le femmine la producessero. Roelefs e la sua squadra alla fine hanno capito che si trattava di una ghiandola sulla punta dell'addome. A quel punto hanno isolato il feromone e hanno verificato in che modo le antenne dei maschi rispondevano ai suoi vari componenti chimici. Alla fine è stata isolata una molecola che può essere facilmente prodotta artificialmente e può essere utilizzata per realizzare le tanto sospirate trappole.

24 febbraio 2005
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Da Suzy Solidor ad Alice Prin, da Luisa Casati a Dora Maar. Ambizioni, amori, talenti ed eccentricità delle donne che hanno ispirato i più grandi artisti del Novecento (e non solo). E ancora: dalle latrine romane al trono-gabinetto del Re Sole, la storia del bagno e dei nostri bisogni più intimi; i prìncipi secondogeniti che si sono ribellati alle leggi di successione, e ne hanno combinate di tutti i colori.

ABBONATI A 29,90€

Alla scoperta della pelle, l’organo più esteso del corpo che si rinnova in continuazione e definisce il nostro aspetto. E ancora: come funziona il nuovo farmaco per il tumore della mammella; le ultime meravigliose sorprese della Via Lattea; l'addestramento degli equipaggi degli elicotteri di salvataggio; dove sono le riserve maggiori di gas e con quali tecniche si estrae e distribuisce.

ABBONATI A 31,90€
Follow us