Animali

Scimmie condizionate dal clima

Le scimmie guardano il cielo per capire che tempo farà, prima di andare a cercare il cibo? Forse sì. Almeno secondo alcuni scienziati scozzesi che hanno seguito le abitudini alimentari di alcune...

Anche le scimmie seguono le previsioni del tempo?
Le scimmie guardano il cielo per capire che tempo farà, prima di andare a cercare il cibo? Forse sì. Almeno secondo alcuni scienziati scozzesi che hanno seguito le abitudini alimentari di alcune scimmie africane.

Un Cercopithecus aethiops su un albero di fichi.
Ma starebbe lì se ci fosse la pioggia?

Noi sappiamo che dopo una giornata di pioggia il momento è ideale per andare in cerca di funghi, che il gelato è troppo freddo per l’inverno ma molto refrigerante d’estate e che è sconsigliato comprare la carne per una grigliata in giardino senza prima guardare le previsioni del tempo.

Condizionati dal tempo
Insomma le nostre abitudini alimentari sono in parte condizionate, quando non addirittura indotte dalle condizioni del tempo. E forse anche per alcune scimmie potrebbe essere così.
Studi precedenti avevano mostrato che i primati che si cibano di frutta, hanno un cervello più grande e complesso di quelli che si nutrono semplicemente di fogliame, perché richiede maggiore abilità nella ricerca.
Adesso alcuni ricercatori hanno osservato con il GPS (sistema di posizionamento satellitare) per qualche tempo le abitudini alimentari di alcuni Lophocebus albigena che vivono in Uganda, registrando tutte le loro mosse.

Gustosi manicaretti
E hanno scoperto che le scimmie preferiscono andare a “caccia” di frutti durante le giornate molto calde soprattutto quando c’è il sole. Forse perché “sanno” che con il sole i frutti maturano. Ma anche su quelli acerbi si può trovare qualcosa di sfizioso: delle larve di insetto che si sviluppano soprattutto con il caldo e di cui i Lophocebus sono ghiotti.
Per il momento sono solo ipotesi, ma gli scienziati dell’università di Saint Andrews che hanno condotto lo studio, affermano ci sia una connessione tra le loro abitudini alimentari e le condizioni del tempo.

Intelligenza o pigrizia?
Le scimmie saranno davvero capaci di “calcolare” il momento propizio per buon pranzo o un gustoso spuntino, oppure come vogliono gli scienziati più scettici, dipende solo dal fatto che con il cattivo tempo le scimmie non hanno voglia di andare in giro a procacciarsi il cibo?

(Notizia aggiornata al 20 giugno 2006)

20 giugno 2006
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia ci porta indietro al 1914, l'anno fatale che segnò l'inizio della Prima Guerra Mondiale. Attraverso un'analisi dettagliata degli eventi, delle alleanze politiche e degli imperi coloniali, la rivista ricostruisce il contesto storico che portò al conflitto.

Scopriremo le previsioni sbagliate, le ambiguità e il gioco mortale delle alleanze che contribuirono a scatenare la guerra. Un focus sulle forze in campo nel 1914 ci mostrerà l'Europa divisa in due blocchi pronti allo scontro, mentre un'analisi delle conseguenze della pace di Versailles ci spiegherà perché non durò a lungo.

Non mancano le storie affascinanti come quella di Agnès Sorel, amante di Carlo VII, e di Moshe Feldenkrais, inventore dell'omonimo metodo terapeutico. Un viaggio nell'arte ci porterà alla scoperta della Street Art e della Pop Art nel nuovo JMuseo di Jesolo, mentre uno sguardo alla scienza ci farà conoscere le scienziate che non hanno avuto i meritati riconoscimenti.

ABBONATI A 29,90€

Focus si immerge nel Mediterraneo con un dossier speciale: un ecosistema minacciato, ma ricco di biodiversità e aree marine protette cruciali. Scopriremo l'importanza della Posidonia oceanica e le minacce alla salute del mare.

La rivista esplora anche scienza e tecnologia, svelando i segreti dei papiri di Ercolano e portandoci dietro le quinte del supercomputer Leonardo. Un viaggio nell'archeoastronomia e un'inchiesta sul ruolo del tatto nella società umana arricchiscono il numero.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con un focus sull'Alzheimer e consigli per migliorare il sonno. La tecnologia è protagonista con uno sguardo al futuro dei gasdotti italiani e alle innovazioni nel campo delle infrastrutture. Infine, uno sguardo all'affascinante mondo dell'upupa.

ABBONATI A 31,90€
Follow us