Sciacallo contro avvoltoio: le immagini della battaglia

Una fotografa sudafricana immortala, in una sequenza mozzafiato, la violenta battaglia per la sopravvivenza tra uno sciacallo e un avvoltoio. Chi vincerà?

Lui, lo sciacallo striato, stava girovagando per la savana a caccia di cibo. L'altro, l'avvoltoio, stava facendo la stessa cosa. I due si sono studiati per qualche secondo e poi è scoppiata la battaglia.
Questa spettacolare sequenza fotografica è stata realizzata lo scorso 22 agosto nel Kgalagadi Park, in Botswana. Dietro l'obiettivo Juanita Smit, fotografa sudafricana, che ha avuto la fortuna di trovarsi nel posto giusto al momento giusto.

L'avvoltoio allarga le ali, cerca di apparire il più grosso possibile ma lo sciacallo non sembra particolarmente impressionato.

Lo sciacallo si avvicina minaccioso e l'avvoltoio, per tutta risposta, si prepara ad attaccare.

Con gli artigli punta subito al muso dello sciacallo che a sua volta reagisce con decisione.

L'avvoltoio cerca di liberarsi dalla presa...

....e ci riesce.

Ma non fa in tempo a volare via: il quadrupede lo attacca per la seconda volta.

Lo strattona con tutta la sua forza...

... fino a quando non riesce ad inchiodarlo al suolo salendogli sopra con le zampe.
Per l'avvoltoio sembra giunta la fine.

Ma con le ultime energie riesce a liberarsi dalla presa dello sciacallo e volare via. Forse un po' malconcio ma ancora vivo. Almeno per oggi.

Lui, lo sciacallo striato, stava girovagando per la savana a caccia di cibo. L'altro, l'avvoltoio, stava facendo la stessa cosa. I due si sono studiati per qualche secondo e poi è scoppiata la battaglia.
Questa spettacolare sequenza fotografica è stata realizzata lo scorso 22 agosto nel Kgalagadi Park, in Botswana. Dietro l'obiettivo Juanita Smit, fotografa sudafricana, che ha avuto la fortuna di trovarsi nel posto giusto al momento giusto.