Speciale
Domande e Risposte
Animali

Quanti uccelli ci sono sulla Terra?

Uno studio ha stimato il numero di uccelli presenti oggi sul pianeta: un esperimento di citizen science e uno strumento per proteggere le specie a rischio.

Gli uccelli che abitano la Terra oggi sono circa 50 miliardi, che significa più o meno sei individui per ogni essere umano. Numero che può apparire sorprendentemente basso, rispetto alla nostra comune percezione, ma anche assai difficile da calcolare e frutto di un lungo lavoro e complicati calcoli realizzati da un gruppo di ricercatori dell'Università del Nuovo Galles del Sud di Sydney, in Australia.

Sapere quanti sono gli uccelli che popolano il nostro pianeta è molto più di una interessante curiosità statistica. È un dato importante per capire gli ecosistemi, la loro evoluzione, le specie a rischio e come proteggerle. Ma serve anche per studiare più in generale come funziona la natura.

Tanti, pochi, pochissimi. Lo studio, pubblicato su PNAS, mette in luce e quantifica un fenomeno che gli ornitologi già conoscono: ci sono alcune specie, poche, che hanno popolazioni molto abbondanti. Poi il numero di esemplari si riduce, fino ad arrivare a un gran numero di specie con pochi esemplari e alcune che ne contano pochissimi, anche solo qualche centinaio. Per esempio, volano nei cieli 1 miliardo e 600 milioni di comuni passeri (Passer domesticus), un miliardo e 300 milioni di storni europei (Sturnus vulgaris) e più di un miliardo di gabbiani gavina americana (Larus delawarensis) e di rondini comuni (Hirundo rustica): quattro specie, che sono le più popolose del mondo, rappresentano da sole oltre 5 miliardi di uccelli, uno su dieci dell'intera fauna aviaria.

Pianeta sconosciuto. Una bella percentuale, se si pensa che le specie censite dallo studio australiano sono 9.700 e che si stima che rappresentino il 92% del totale. Anche per gli uccelli, infatti, gli scienziati sanno che ciò che conosciamo non rappresenta tutto ciò che esiste sul nostro pianeta e che molto ci sfugge ancora. In effetti, c'è incertezza non solo sul numero di uccelli (un altro lavoro scientifico, pubblicato più di vent'anni fa, fissava la cifra tra 200 e 400 miliardi, molto lontana dalla nuova stima) ma anche sul numero di specie di uccelli esistenti: uno studio del 2016 ipotizzava che il numero di specie fosse compreso tra 15 e 20 mila.

A che cosa serve? Il lavoro degli ornitologi australiani è stato enorme. Per arrivare alla cifra di 50 miliardi si sono basati su molte fonti diverse e sulle osservazioni di tanti bird-watcher attraverso un uso diffuso della citizen science. Gli autori non nascondono i rischi di errori. Per esempio, gli uccelli più comuni possono essere trascurati, perché considerati meno interessanti, mentre alcuni possono essere così rari da sfuggire a ogni rilevazione. In compenso ritengono che il metodo usato possa essere replicato e quindi che la loro stima possa essere solo la prima di una serie. E questo potrebbe aiutare a capire la biodiversità di differenti aree del pianeta, come evolve la situazione, quali specie possano essere in pericolo o rischino di diventarlo.

E poi, la speranza è anche di aiutare a risolvere quello che è considerato un grande mistero, per il quale non ci sono ancora spiegazioni convincenti: perché alcune specie diventino così abbondanti e altre no.

12 settembre 2021 Paolo Magliocco
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Gli itinerari, gli incontri, i diari dei grandi viaggiatori del passato che, spinti da curiosità e muniti di audacia, hanno girato il mondo con una gran voglia di raccontare. Dall'instancabile Erodoto alla misteriosa Agatha Christie, dal mitico Marco Polo all'intrepida Nellie Bly fino agli scrittori globetrotter in anni più recenti: riviviamo insieme le loro avventure.

ABBONATI A 29,90€

Come funziona lo stress? Si tratta di un meccanismo biologico fondamentale: l’organismo entra in allarme e “scollega” la razionalità, ma domarlo si può. Inoltre: il massiccio e misterioso ritorno degli UFO; la scienza prova a decifrare il linguaggio degli animali; come mantenere in salute i 700 (!) muscoli del corpo; perché alcune canzoni diventano dei "tormentoni".

ABBONATI A 29,90€
È vero che il mare non è sempre stato blu? La voglia di correre è contagiosa? Perché possiamo essere crudeli con gli altri? Si possono deviare i fulmini? Che cosa fare (e cosa non fare) per piacere di più? Queste e tantissime altre domande e risposte, sempre curiose e divertenti, sul nuovo numero di Focus D&R.
 
ABBONATI A 29,90€
Follow us