Focus

Quante tigri sono rimaste?

tigre
Foto del lettore betablu |

La popolazione mondiale delle tigri è molto ridotta: tra 4.200 e 5.100 individui, secondo l’Iucn (Unione Internazionale per la Conservazione della Natura), che classifica la Panthera tigris come “in pericolo di estinzione”, includendola nella Lista Rossa delle specie a rischio. Un secolo fa ne esistevano ancora 100 mila.
(10 foreste da salvare)


Dove sono?
Le popolazioni più importanti sono in India (circa 1.400 tigri), Indonesia (tra 450 e 700, a seconda delle stime), Malaysia (300-500), Nepal (350) e Russia (300-400). Altrove la scarsità della popolazione è ormai diventata una possibile causa di estinzione, insieme alla scomparsa degli habitat (–41% negli ultimi dieci anni) e alla caccia, praticata soprattutto per le ossa (utilizzate nelle medicine tradizionali dei Paesi asiatici per le supposte virtù antinfiammatorie).
(Gli animali del Polo Nord, minacciati da bracconaggio e mutamenti climatici)

Per la conservazione della specie sono in corso molte iniziative, a livello locale (in India, Russia, Indonesia, Malaysia...) e internazionale: tra queste ultime, l’iniziativa della Wildlife Conservation Society e quella congiunta di Banca Mondiale e Smithsonian Institution. Entrambe si propongono di rafforzare il sistema delle riserve in 13 Paesi.
(Madagascar: la culla della biodiversità)


 

31 agosto 2012