Animali

Quando le balene camminavano

Il "bisnonno" di balene e delfini somigliava a un cervo, era grande come una volpe e scorrazzava sulla terraferma 48 milioni di anni fa. A scoprirlo è stata un'equipe di ricercatori americani studiando le ossa di mammiferi ritrovate nella regione indiana del Kashmir. L'indohyus - questo il nome scientifico dell'animale - trascorreva la maggior parte del tempo sulla terra ma, secondo gli esperti, s'immergeva spesso in acqua, dove si sentiva perfettamente a suo agio: aveva infatti ossa ispessite che gli consentivano di camminare sul fondale marino senza galleggiare, ondeggiando come un ippopotamo, e orecchie simili a quelle delle balene odierne. Ma che cosa lo spingeva così spesso verso il mare? Probabilmente non la fame: sembra che l'Indoyhus fosse ghiotto di piante terrestri, ma snobbasse il pesce. Le immersioni erano invece, pensano gli scienziati, il modo più sicuro per sfuggire ai predatori e nascondersi rapidamente: a poco a poco il mammifero si adattò a vivere sott'acqua, e in seguito cambiò anche le sue abitudini alimentari. Passate ricerche avevano ipotizzato l'origine terrestre dei cetacei, ma il look dell'antenato delle balene era finora rimasto un mistero.

28 dicembre 2007
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Albert Einstein amava la vita, la fisica e odiava le regole. Osteggiato in patria e osannato nel mondo, vinse molte battaglie personali e scientifiche. A cento anni dal Nobel, il ritratto del più
grande genio del Novecento che ha rivoluzionato le leggi del tempo e dello spazio. E ancora: la storia di Beppe Fenoglio, tra scrittura e Resistenza; l'impresa di Champollion, che 200 anni fa decodificò la stele di Rosetta e svelò i segreti degli antichi Egizi; contro il dolore, la fatica, la noia: le droghe naturali più usate nel corso dei secoli.

ABBONATI A 29,90€

Il sonno è indispensabile per rigenerare corpo e mente. Ma perché le nostre notti sono sempre più disturbate? E a che cosa servono i sogni? La scienza risponde. E ancora: pregi e difetti della carne, alimento la cui produzione ha un grande impatto sul Pianeta; l'inquinamento e le controindicazioni dell’energia alternativa per gli aerei; perché ballare fa bene (anche) al cervello. 

ABBONATI A 31,90€
Follow us