Animali

Quali sono i serpenti più pericolosi?

l titolo di killer più pericolosi potrebbe essere dato collettivamente al cobra, al bungaro e alla vipera di Russell: solo in India pare facciano 10 mila vittime l’anno. Una vera classifica, però, è impossibile.

Esistono circa 500 specie di serpenti velenosi e i veleni sono spesso miscele di sostanze tossiche di cui è noto solo in parte il meccanismo d’azione. Alcune tossine di elapidi, come il serpente tigre australiano o il bungaro asiatico, di viperidi e di idrofidi (serpenti di mare), bloccano il passaggio dell’impulso nervoso dal nervo al muscolo. In questo modo si ha progressivamente paralisi e arresto dei muscoli respiratori e del cuore.

Ma il rischio effettivo dipende dalle dimensioni della vittima, dal punto del morso e dalla distanza dal centro antiveleni: in tutto il Brasile, per esempio, ce n’è solo uno a Rio de Janeiro. Alcuni crotalidi e viperidi hanno tossine che danneggiano le cellule dei tessuti e in questo caso l’amputazione della parte colpita evita la cancrena, che causa infezioni mortali.

Nella lista, però, possiamo mettere anche:
l’echide (viperide, Nord Africa, Asia Minore);
il mamba (elapide, Africa) in particolare il mamba nero, che può raggiungere i 4 metri, una lunghezza considerevole per i serpenti velenosi;
il boonslang (colubride, Sud Africa);
i crotali del bambù (viperidi, Centro e Sud America);
i crotali terricoli (viperidi, Centro e Nord Africa);
i serpenti corallo (elapidi, Centro e Sud America).

Serpenti per tutti i (dis)gusti
VAI ALLA GALLERY (N foto)

28 giugno 2002
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Cento anni fa, il 10 giugno 1924, Giacomo Matteotti moriva trucidato per mano di sicari fascisti. In questo numero di Focus Storia ricostruiamo le fasi dell’agguato, la dinamica del delitto e le terribili modalità dell’occultamento del corpo. Ma anche le indagini, i depistaggi, il processo farsa e le conseguenze politiche che portarono l’Italia nel baratro della dittatura.

E ancora: quando, per prevenire gli avvelenamenti, al servizio di principi e papi c’erano gli assaggiatori; la vita spericolata e scandalosa dell’esploratore Sir Richard Burton; tutto sul D-Day, il giorno in cui in Normandia sbarcarono le truppe alleate per liberare l’Europa dal dominio nazista

ABBONATI A 29,90€

Un dossier sulla salute esplora i possibili scenari di un mondo senza sigarette, analizzando i vantaggi per la salute, l'ambiente e l'economia. Un'inchiesta sul ruolo dei genitori nell'educazione dei figli ci porta a riflettere sull'importanza delle figure genitoriali, con un focus sulla storia di Jannik Sinner.

Ampio spazio è dedicato alla scienza e alla tecnologia, con articoli sull'energia nucleare, i reattori nel mondo e un'intervista esclusiva a Roberto Cingolani sulla transizione energetica. Un viaggio nell'archeoastronomia ci svela come l'uomo abbia misurato il tempo attraverso i fenomeni celesti.

Non mancano approfondimenti sulla salute, con una guida completa sulla dengue e focus sulla caduta dei capelli, problema molto diffuso tra gli uomini. La sezione animali ci regala immagini sorprendenti di pinguini, primati e canguri.

ABBONATI A 31,90€
Follow us