Speciale
Domande e Risposte
Animali

Qual è il cane che fa la cacca più grossa?

Le dimensioni della cacca dipendono anche da metabolismo e dieta: la risposta non è così scontata come sembra.

Probabilmente il cane che fa la cacca più grossa è l'alano: secondo le stime di alcuni volonterosi, i suoi escrementi pesano 500-700 grammi circa. Il San Bernardo, però, lo batte sulla distanza e sulla quantità: in un anno la fa molto più spesso, per circa 180 kg in più (vedi classifica sotto).

Quantità annua di cacca per alcune razze canine.
Quantità annua di cacca per alcune razze canine.

Questione di razza e di dieta. Esattamente come accade agli esseri umani, il volume degli escrementi canini dipende dalla stazza (e quindi dalla razza), dal metabolismo, dallo stato di salute e soprattutto dalla dieta: basti pensare che il fabbisogno di cibo di un alano (circa 1.200-1.500 grammi al giorno), o di un San Bernardo (900-1.200 gr/giorno), corrisponde a quello di una persona adulta, e non è paragonabile a quello del minuscolo chihuahua (40-70 gr/giorno).

Focus 330, aprile 2020

La rubrica dei Numeri su Focus 330 (aprile 2020) è dedicata proprio alla... cacca! Leggi Focus in edicola e in digitale.

© Focus

Ne fanno tanta. Secondo alcuni, più il cibo dato ai cani è industriale anziché casalingo (es. riso, verdura, carne), maggiore è il volume delle deiezioni, e quindi aumenta il superlavoro dei rispettivi padroni che, armati di sacchetto, sono giustamente obbligati a raccogliere i ricordini dai marciapiedi.

Un gesto da ripetere durante le passeggiate con Fido (che la fa almeno una volta al giorno), e che in molti casi equivale a una fatica quasi... titanica. Ma si sa, per i loro amici a quattro zampe, i padroni fanno questo e altro. 

23 marzo 2020
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Tre colpi, una manciata di secondi e JFK, il presidente americano più carismatico e popolare disempre finiva di vivere. A 60 anni di distanza, restano ancora senza risposta molte domande sudinamica, movente e mandanti del brutale assassinio. Su questo numero, la cronaca di cosa accadde quel 22 novembre 1963 a Dallas e la ricostruzione delle indagini che seguirono. E ancora: nei campi di concentramento italiani, incubo di ebrei e dissidenti; la vita scandalosa di Colette, la scrittrice più amata di Francia; quello che resta della Roma medievale.

ABBONATI A 29,90€

La caduta di un asteroide 66 milioni di anni fa cambiò per sempre gli equilibri della Terra. Ecco le ultime scoperte che sono iniziate in Italia... E ancora: a che cosa ci serve ridere; come fanno a essere indistruttibili i congegni che "raccontano" gli incidenti aerei; come sarebbe la nostra società se anche noi andassimo in letargo nei periodi freddi; tutti i segreti del fegato, l'organo che lavora in silenzio nel nostro corpo è una sofisticata fabbrica chimica.

ABBONATI A 31,90€
Follow us