Animali

La primavera anticipata e i (magri) pasti degli uccelli migratori

L'arrivo anticipato della primavera, a causa del riscaldamento globale, crea problemi agli uccelli migratori che arrivano a destinazione quando c'è meno cibo. Ma noi possiamo aiutarli.

Una delle conseguenze più evidenti dei cambiamenti climatici e del generale aumento delle temperature è che la primavera arriva sempre un po' prima, anno dopo anno: le piante fioriscono prima, e con loro tutto l'ecosistema. Si tratta di un problema enorme: gli animali hanno cicli di vita dettati dalle stagioni, e stanno soffrendo per questo slittamento.

Un aiuto dall'uomo. Gli uccelli migratori, per esempio, sono "tarati" per mettersi in viaggio con i tempi giusti per giungere a destinazione quando il nutrimento è all'apice dell'abbondanza, ma se la bella stagione inizia prima rischiano di arrivare in ritardo, e perdersi così il periodo migliore per crescere i loro pulcini. Uno studio pubblicato su Nature Ecology & Evolution suggerisce che una mano agli uccelli migratori possa arrivare proprio dall'uomo, che può "addestrarli" a modificare le loro rotte per farli arrivare in luoghi dove il nutrimento non manca.

Viaggio a nord. L'esperimento raccontato nello studio è stato fatto su una popolazione di balia nera, un piccolo uccello passeriforme parente del comune pettirosso, che ogni anno compie il lungo viaggio andata e ritorno tra l'Africa e l'Europa settentrionale – in particolare in Olanda. È qui che gli uccelli sono stati catturati dal team e trasportati più a nord, in Svezia, nella contea della Scania, la più meridionale del Paese.

Lauto pasto. La distanza tra il luogo di cattura e quello di rilascio era di circa 600 km: può sembrare tanto, ma la balia può percorrerla in un paio di giorni durante la sua migrazione. Il motivo di questa scelta è legato… ai bruchi di diverse farfalle che si imbozzolano in primavera, e diventano quindi il pasto privilegiato di questi uccelli migratori e dei loro pulcini.

(Re)imparare a migrare. Con l'arrivo anticipato della primavera, i bruchi olandesi hanno cominciato a chiudersi nel bozzolo prima del tempo, con il risultato che le balie arrivano in Olanda quando il cibo comincia a scarseggiare. Quegli stessi bruchi raggiungono il loro picco in Svezia due settimane dopo: quando i migratori soggetti dell'esperimento sono stati trasportati nella Scania hanno trovato la stessa quantità di cibo che si aspettavano di trovare in Olanda, e hanno potuto nutrire a dovere i pulcini.

Addestramento compiuto. L'aspetto più interessante dello studio è che è stato compiuto su più anni, e si è quindi potuto osservare il comportamento delle balie nell'anno successivo all'"addestramento": tutti i pulcini nati l'anno precedente e aiutati a migrare in Svezia hanno seguito lo stesso percorso l'anno successivo, dimostrando di avere imparato ad adeguare il loro cronoprogramma ai cambiamenti climatici.

5 ottobre 2023 Gabriele Ferrari
Ora in Edicola
Scopri il mondo Focus. Ogni mese in edicola potrai scegliere la rivista che più di appassiona. Focus il magazine di divulgazione scientifica più letto in Italia, Focus Storia per conoscere la storia in modo nuovo ed avvincente e Focus Domande & Risposte per chi ama l'intrattenimento curioso e intelligente.

Focus Storia torna con un nuovo numero ricco di approfondimenti appassionanti. Questo mese, uno speciale dedicato al fallito attentato a Hitler del 20 luglio 1944. Scopri come Claus von Stauffenberg pianificò l'Operazione Valchiria, la spietata rappresaglia che ne seguì e gli incredibili colpi di fortuna che salvarono il Führer da 40 attentati.

Esaminiamo anche come Stalin riuscì a sopravvivere ai numerosi tentativi di eliminarlo e i rischi corsi da Mussolini.

Esploriamo poi le grandi imprese come la conquista del K2, la spedizione che scalò la seconda cima più alta del mondo e la storia delle crociere con “E il navigar m’è dolce”, tra balli, sport, cibo e divertimento.

Raccontiamo la Grande Guerra attraverso le cartoline dell’epoca e vi diamo un'anteprima di una bella mostra a Buckingham Palace con le foto private dei reali.

Approfondiamo la storia del servizio di leva e delle Olimpiadi antiche, e rivivi l'epoca d'oro della televisione italiana con Corrado.

Non perdere questo numero di Focus Storia!

ABBONATI A 29,90€

Focus torna con un nuovo numero ricco di spunti e approfondimenti. Questo mese, ci immergeremo nel complesso mondo delle relazioni amorose, esplorando le basi scientifiche che le rendono durature e felici.

Cosa rende un amore duraturo? Quali sono i segreti delle coppie che superano le sfide del tempo? Focus risponde a queste domande svelando i meccanismi ormonali e fisiologici dei legami più solidi. Scopri il tuo profilo di coppia con un test utile e divertente per comprendere meglio la tua relazione.

Esploriamo anche il mondo della scienza e della tecnologia, dall'internet quantistica all'atomtronica, celebriamo il centenario dei planetari e scopriamo i segreti dell'alpinismo estremo.

Non perdere questo numero di Focus: conoscenza, passione e scoperta ti aspettano in ogni pagina!

ABBONATI A 31,90€
Follow us